I prestiti sulla fiducia per studenti: QUANTO è possibile ottenere e QUANTO si deve rimborsare?

Sono chiamati prestiti sulla fiducia e costituiscono una foma di finanziamento che non si basa sulla richiesta di granzia ma tra il rapporto che si instaura tra l'ente erogatore del capitale e il beneficiario, il quale si impegna nella regolare restituzione della somma prestata.

Il prestito sulla fiducia per studenti descrive nella stessa sua denominazione la modalità di erogazione e restituzione di un capitale: questa particolare forma di finanziamento si basa sulla fiducia del beneficiario del capitale nel regolare rimborso della somma di denaro prestata, senza presentare una particolare documentazione, possedere determinati requisiti economici - che molto spesso uno studente non possiede - e senza, cosa molto importante, presentare delle garanzie, fattori limitanti nella richiesta di un prestito personale, ancor più per uno studente.

Il prestito sulla fiducia per studenti è anche chiamato prestito fiduciario proprio per la politica seguita nell'accesso al credito e nell'ottenimento di una somma di denaro: lo studente ha la possibilità di richiedere un finanziamento in base alle sue necessità di spesa legate all'iscrizione a un corso post-laurea di specializzazione, la frequenza a un master, ma anche le spese del pagamento delle tasse universitarie o dell'alloggio, se studente fuori sede. Il finanziamento è erogato tramite bandi dell'Università che stipula delle convenzioni con le banche e sono pubblicati annualmente.

Il prestito sulla fiducia per studenti: COME RESTITUISCO IL FINANZIAMENTO?

Similmente alla altre tipologie di prestito personale, lo studente restituisce la somma di denaro in base a un piano di ammortamento ben definito e personalizzato in rapporto alle proprie disponibilità economiche. E' possibile rimborsare il capitale erogato tramite rate mensili con bollettino postale, con RID o con cambiali (queste ultime con titolo esecutivo e non sempre permesse, anche se indichiamo questa soluzione per completezza).

NESSUNA GARANZIA SU CUI RIFARSI!

Il prestito sulla fiducia indica "la fiducia" della regolare restituzione del capitale senza apporre nessuna garanzia sulla quale rifarsi per il recupero del capitale.

L'importo della rata mensile è stabilito in sede di stipula del contratto di finanziamento in rapporto alla propria retribuzione mensile: il tasso di interesse fisso e agevolato consente di ottenere un capitale per sostenere le spese della propria formazione senza il pensiero di dover restituire somme elevate. Come è facile notare, il prestito sulla fiducia per studenti non si differenzia di molto dalle altre forme di prestito ma solo dalla modalità dei rapporti che si instaurano/stabiliscono tra il soggetto beneficiario del prestito e l'ente erogatore materiale del capitale.

Il prestito sulla fiducia per studenti: SENZA GARANZIE SU CUI RIFARSI IN CASO DI INSOLVENZA

Il prestito sulla fiducia per studenti è la soluzione ideale per lo studente-lavoratore che necessita di una somma di denaro per sostenere le spese della sua formazione, l'iscrizione a un corso di specializzazione o a un master, senza dover produrre la documentazione necessaria a giustificare la destinazione del finanziamento e senza presentare nessuna garanzia sulla quale l'ente erogatore del finanziamento potrebbe rifarsi in caso di insolvenza o mancato pagamento.

Questa tipologia di prestito fiduciario può essere richiesta da qualsiasi tipologia di studente che possieda una piccola entrata mensile per la restituzione regolare del finanziamento (la fiducia si intende proprio per la creazione di questa forma di rapporto nel rimborso), fruendo di particolari convenzioni tra l'Università e le banche, le quali propongono annualmente delle determinate forme di finanziamento proprio per affrontare questa tipologia di spesa legata al miglioramento della formazione. Ogni Università propone infatti il proprio bando che può essere consultato nel sito web dedicato o presso la segreteria di ogni facoltà (vedi anche la tabella sottostante).

Il prestito sulla fiducia per studenti: REQUISITI

Come detto precedentemente, per ottenere il prestito sulla fiducia per studenti non è necessario avere determinate garanzie da presentare sulla quale l'ente erogatore del finanziamento può rifarsi in caso di mancato pagamento. Il rapporto di fiducia sul quale si regge questa forma di credito al consumo è suggellata dalla condizione economica dello studente richiedente il prestito, che deve possedere una situazione che permetta la regolare restituzione del capitale erogato. Per questo motivo, lo studente che richiede il prestito sulla fiducia deve avere:

  • un contratto di lavoro o una busta paga.

Il prestito sulla fiducia per studenti: DOCUMENTAZIONE

A tal proposito, per ottenere un prestito sulla fiducia per studenti è necessario presentarsi nella sede dell'Istituto bancario o nella Segreteria Studenti dell'Università in cui si intende richiedere il finanziamento sulla fiducia e presentare la documentazione atta a certificare la propria situazione economica e lavorativa:

  • ultima busta paga o CUD;
  • modello Unico;
  • documento d'Identità in corso di validità e codice fiscale.
PRESTITO SULLA FIDUCIA PER STUDENTI
REQUISITI E GARANZIE TASSO DI INTERESSE
STUDENTI-LAVORATORI CON ENTRATA FISSA MENSILE
ULTIMA BUSTA PAGA
TASSO  DI INTERESSE FISSO
FRUIZIONE DI CONVENZIONI DI PRESTITO TRA UNIVERSITA' E BANCHE CUD O MODELLO UNICO TASSO DI INTERESSE AGEVOLATO IN BASE AGLI INSTITUTI BANCARI
FINANZIAMENTO AGEVOLATO SENZA SPESE DI GESTIONE CARTA D'IDENTITA' IN CORSO DI VALIDITA' E CODICE FISCALE PIANO DI RIMBORSO AGEVOLATO

Il prestito sulla fiducia per studenti: EROGAZIONE DEL CAPITALE E RIMBORSO

Il prestito sulla fiducia per studenti non prevede spese di apertura di gestione della pratica e per l'erogazione del capitale. L'intero importo da finanziare può essere erogato in due modalità: in un'unica soluzione o con un anticipo e saldo.  Generalmente il capitale finanziato con questa tipologia di finanziamento è versato direttamente sul conto corrente postale o bancario dello studente beneficiario, ma qualora non fosse titolare di un conto, è anche possibile ricevere l'intera somma con assegno circolare intestato al soggetto beneficiario.

Per comprendere meglio, osserva anche la seguente tabella in cui sono riassunte le caratteristiche principali della tipologia di prestito sulla fiducia per studenti, la modalità di erogazione del capitale, su unica soluzione o con anticipo e saldo, la restituzione del debito e il tasso di interesse applicato alle rate, sempre fisso e agevolato per permettere agli studenti di accedere al credito al consumo autonomamente e con la posssibilità di rimborso personalizzato:

PRESTITO SULLA FIDUCIA PER STUDENTI
EROGAZIONE DEL CAPITALE
IMPORTO RATE MENSILI
FINANZIAMENTO PER STUDENTI PER SOSTENERE LE SPESE DELLA PROPRIA FORMAZIONE

EROGABILE CON ASSEGNO CIRCOLARE O BONIFICO

IMPORTO VARIABILE IN BASE ALLA PROPRIA RETRIBUZIONE
PRESTITO SULLA FIDUCIA DELLA REGOLARE RESTITUZIONE DEL CAPITALE SENZA APPORTARE GARANZIA SUL QUALE L'ISTITUTO BANCARIO PUO' RIFARSI EROGABILE  DEL CAPITALE IN UN'UNICA SOLUZIONE O CON ANTICIPO E  SALDO RATE MENSILI RIMBORSABILI CON BOLLETTINO POSTALE, RID O CAMBIALI

Il prestito sulla fiducia per studenti: ALCUNE UNIVERSITA' CONVENZIONATE

Per comprendere meglio la tipologia di prestito sulla fiducia per studenti, si propone qui di seguito una tabella con i link delle maggiori Università che offrono questa possibilità agli studenti-lavoratori o meno che intendono richiedere un finanziamento per sostenere le spese di iscrizione a un corso di specializzazione, un master o altri corsi di formazione. I link si riferiscono ai bandi fino a OTTOBRE 2013 ma sono utili per comprendere le caratteristiche di ogni tipologia di prestito, i requisiti e le modalità di erogazione e restituzione del capitale. Inoltre, i bandi saranno sempre presentati nella pagina riportata per cui potrete tenere sempre a mente tale indirizzo:

UNIVERSITA' CHE CONCEDONO PRESTITI SULLA FIDUCIA CONVENZIONI
UNIVERSITA' DI BOLOGNA UNICREDIT
UNIVERSITA' DI URBINO DOMANDE ON LINE
UNIVERSITA' DI MILANO BANDO - BANCA INTESA
UNIVERSITA' MILANO - LA BICOCCA BANDO - BANCA INTESA
UNIVERSITA' DI BRESCIA PRESTITI FIDUCIARI GARANTITI E A RIMBORSO
UNIVERSITA' DI BERGAMO BANCA POPOLARE- CREDITO BERGAMASCO - BANCO DI CREDITO COOPERATIVO DI TREVIGLIO
UNIVERSITA' DI CAGLIARI BANCO DI SARDEGNA

Articolo letto 2.194 volte

Maria Francesca Massa
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO