Prestito d'Onore, Bando Comune di Forte dei Marmi per studenti

Tra i requisiti da rispettare per l'accesso al prestito d'onore c'è quello della residenza anagrafica nel Comune di Forte dei Marmi. L'importo di ogni prestito d'onore è di 1.000 euro con erogazione anche in 2 tranche e rimborso che avviene partecipando a progetti di volontariato.

Nel Comune di Forte dei Marmi il Bando relativo all'assegnazione dei prestiti d'onore è stato prorogato con scadenza dei termini di presentazione delle domande ora fissata al 31 dicembre del 2014. Ne dà notizia l'Amministrazione Comunale nel precisare che la proroga è stata fissata attraverso la determinazione 1261 riportante la data del 6 dicembre del 2014. I prestiti d'onore da assegnare sono in tutto otto a favore, presentando la domanda nei termini, di studenti universitari e di studenti che sono iscritti a corsi post laurea, ovverosia a:

  • Corsi di dottorato di ricerca senza borsa.
  • Master.
  • Corsi di specializzazione.

Tra i requisiti da rispettare per l'accesso al prestito d'onore c'è quello della residenza anagrafica nel Comune di Forte dei Marmi. L'importo di ogni prestito d'onore assegnato è pari a 1.000 euro con la possibilità di erogazione anche in due tranche e con il rimborso che avviene attraverso la partecipazione a progetti di volontariato che si possono scegliere tra i seguenti:

  • La distribuzione di materiale pubblicitario presso attività economiche per un totale di 150 ore.
  • L'attività di volontariato presso Associazioni, che sono in convenzione con il Comune di Forte dei Marmi, per un totale di 100 ore.
  • L'attività di guardianaggio alle mostre ed assistenza ai visitatori presso il Fortino per un totale di 450 ore.
  • L'attività di informazione e di assistenza agli spettatori in concomitanza con gli Spettacoli di pineta Pizzo del Giannino per un totale di 100 ore.

Il modulo di domanda, che si può visionare e scaricare dal sito Internet del Comune di Forte dei Marmi, deve essere compilato, sottoscritto ed inviato all'Ufficio Protocollo entro e non oltre la data del 31 dicembre del 2014 allegando la certificazione Isee ed una copia del documento di identità e del codice fiscale oppure della tessera sanitaria.   

Per ogni domanda presentata nei termini l'esito sarà comunicato online, sul sito Internet del Comune di Forte dei Marmi, nella Sezione Albo Pretorio. Per la determinazione della graduatoria, così come è previsto dal Bando per gli otto prestiti d'onore, la priorità sarà assegnata alle lauree triennali ed a quelle specialistiche. I ricorsi da parte dei partecipanti al Bando saranno accettati entro dieci giorni dalla pubblicazione degli elenchi con l'istanza da presentare sempre al Comune di Forte dei Marmi in carta semplice. 

I beneficiari del prestito d'onore che risultano essere gli assegnatari, come da graduatoria, dovranno poi esibire entro un termine massimo di quindici giorni tutta la documentazione relativa alle spese sostenute per la frequenza, e tra queste quelle relative alla tassa di iscrizione.

Sulla documentazione presentata, con particolare riferimento alle dichiarazioni sostitutive esibite, il Comune di Forte dei Marmi si riserva di effettuare controlli e, su richiesta, anche di invitare lo studente a presentare tutta la documentazione necessaria che confermi quelli che sono stati i dati dichiarati per la partecipazione al Bando.

Articolo letto 162 volte

Filadelfo Scamporrino
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO