Prestiti agevolati per Milano, Monza e Brianza: accordo Intesa Sanpaolo-Confcommercio

Per le imprese che hanno subito danni a causa delle avverse condizioni meteo potranno accedere a finanziamenti speciali grazie allo stanziamento, da parte del Gruppo Intesa Sanpaolo, di un plafond pari a 10 milioni di euro. Come e dove presentare la domanda per ottenere i prestiti.

Finanziamenti agevolati per accelerare la ripresa produttiva unitamente a specifiche iniziative finalizzate al rilancio dell'economia locale. Sono queste, per Milano, Monza e per le relative Province, le misure che sono state messe in atto dal Gruppo bancario Intesa Sanpaolo in forza ad un accordo che è stato siglato con la Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza a seguito dell'ondata di maltempo che ha portato, tra l'altro, all'esondazione del Seveso e del Lambro nel mese di novembre del 2014.

Per le imprese che hanno subito danni a causa delle avverse condizioni meteo potranno così accedere a finanziamenti speciali grazie allo stanziamento, da parte del Gruppo Intesa Sanpaolo, di un plafond pari a 10 milioni di euro. Nel dettaglio, le imprese che sono regolarmente iscritte alle Camere di Commercio di Milano, Lodi, Monza e Brianza potranno accedere al credito agevolato potendo optare per:

  • Finanziamenti a breve termine aventi una durata massima di 18 mesi meno 1 giorno.
  • Finanziamenti a medio termine aventi una durata di minimo 24 e massimo 36 mesi.

I finanziamenti a breve termine possono essere richiesti per le seguenti finalità:

  • Ricostituzione delle scorte.
  • Pagamento delle 13esime e delle 14esime.
  • Altre esigenze finanziarie di breve periodo.
  • Pagamento di imposte e tasse.

I finanziamenti a medio termine possono invece essere richiesti al Gruppo Intesa Sanpaolo, presso le filiali presenti sul territorio, per ripristinare i negozi, gli uffici e gli immobili ad uso produttivo, che hanno subito danni a causa del maltempo, ed anche per il ripristino dei beni materiali in essi contenuti.

Le domande di credito agevolato da parte delle piccole e medie imprese (Pmi) interessate dovranno essere presentate presso le filiali del Gruppo Intesa Sanpaolo che sono presenti nelle Province di Milano, Monza e Brianza a fronte di tempi rapidi di erogazione visto che a distanza di un mese dalle esondazioni ci sono ancora molti problemi che restano aperti in accordo con quanto dichiarato dal presidente della Confcommercio Carlo Sangalli.

Quello per le Province di Milano, Monza e Brianza è in ordine di tempo solo l'ultimo intervento pro alluvionati da parte di Intesa Sanpaolo. Il 18 novembre scorso, infatti, il Gruppo bancario ha allo stesso modo stanziato 10 milioni di euro di plafond per finanziamenti agevolati a favore delle famiglie e delle imprese che, in provincia di Verbania e della Valsesia, hanno riportato danni a causa dell'alluvione.

Per le famiglie, in particolare, è stato possibile chiedere finanziamenti chirografari a tassi agevolati con zero spese di istruttoria e piano di ammortamento fino a sei anni, ovverosia con rimborso fino a 72 rate mensili. Zero spese di istruttoria anche per le imprese della provincia di Verbania e della Valsesia, che hanno riportato danni a causa dell'alluvione, che chiedono al Gruppo Intesa Sanpaolo, presso le filiali presenti sul territorio, nuovi finanziamenti che sono caratterizzati da condizioni agevolate e da un iter snello.

Articolo letto 291 volte

Filadelfo Scamporrino
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Per consentire l'erogazione ed il monitoraggio delle campagne pubblicitarie erogate tramite text-link vengono utilizzati alcuni sistemi di tracciamento che consentono di rilevare i click effettuati sui text-link stessi e, eventualmente, la lead effettuata tramite compilazione della form presente nella pagina di destinazione. In relazione a queste operazioni scaturisce una contitolarità tra la società ClickADV s.r.l. con sede in Via dell'Unione Europea n. 6/A-6/B, 20097 San Donato Milanese (MI) - email: privacy@payclick.it e la società cliente società cliente Signor Prestito S.P.A. con sede in Viale Delle Nazioni, n. 9 - 37135 Verona (VR) - email: privacy@signorprestito.it. Puoi ottenere maggiori informazioni prendendo visione della specifica informativa privacy

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO