Il prestito veloce via sms: come funziona l'SMS loans per ottenere fino a 500 euro rimborsabili in 30 giorni

Il prestito veloce via sms vi permette di ottenere una somma dalle 50 alle 500 euro da rimborsare in 30 giorni e inviando un solo messaggio all'Istituto bancario che lo propone. Una soluzione di finanziamento valutabile nei casi di urgenza e se si pensa a un periodo breve di rimborso.

E' una soluzione del tutto innovativa e di facile richiesta quella proposta da alcuni Istituti finanziari che prevedono l'erogazione di un capitale tramite l'invio di un solo sms, eludendo le fasi di richiesta di documentazione sullo status economico del soggetto e una lunga tempistica per relativo vaglio.

Nato da un'idea di alcuni paesi dell'Europa del Nord, il prestito via sms non è una bufala. Alcuni Istituti bancari offrono realmente questa tipologia di finanziamento predisponendo delle condizioni e dei requisiti principali atti a gestire in maniera ordinata e limitare il rischio di insolvenza del capitale erogato con modalità e tempistiche veloci e definite.

Il prestito via sms: REQUISITI E ... QUANTO POSSO RICHIEDERE?

Il prestito via sms, o anche conosciuto con la denominazione di SMSLoans, permette di ottenere una somma dalle 50 alle 500 euro con un piano di ammortamento fino a 30 giorni. La richiesta del prestito avviene via sms tramite condizioni e modalità stabilite dall'Istituto bancario che propone questa tipologia di finanziamento.

Il prestito via sms: REQUISITI

Il prestito via sms fa parte della categoria dei prestiti veloci ma non si deve pensare che qualsiasi soggetto possa richiedere un prestito così dal nulla. E' necessario seguire delle precise indicazioni e rispettare delle condizioni che permettono di accedere al finanziamento in base alle politiche di rischio stabilite nel contratto del finanziamento. Il soggetto richiedente il prestito via sms deve:

  • possedere un conto conto corrente bancario o postale;
  • aver effettuato la registrazione al sito dell'Istituto bancario in oggetto.

Il prestito via sms: IL CONTO CORRENTE è il REQUISITO PRINCIPALE

Essere titolari di un conto corrente bancario o postale è il requisito fondamentale per ottenere il prestito via sms in quanto grazie alla titolarità del conto è possibile avere delle garanzie riguardo alla reale possibilità di restituzione del capitale e individuare in maniera maggiormente dettagliata il soggetto richiedente il prestito.

Il capitale erogato viene versato direttamente sul conto corrente postale o bancario del soggetto richiedente comprendendo una somma dalle 50 alle 500 euro. Il piano di ammortamento è scelto dal soggetto richiedente ma non può superare i 30 giorni.

Il prestito via sms: COME RICHIEDERLO E TEMPI DI EROGAZIONE DEL CAPITALE

Il prestito via sms può essere richiesto tramite l'invio di un sms - previa registrazione al sito dell'Istituto bancario che propone questa tipologia di finanziamento. Il tempo stimato per ottenere il finanziamento è di circa 15-20 minuti.

Il soggetto beneficiario avrà la risposta dell'accettazione del prestito direttamente sul suo cellulare. La tempistica di erogazione del finanziamento preserva dei tempi molto ridotti che si aggirano intorno ai 30 minuti: la denominazione di prestito veloce è perfettamente meritata.

Il prestito via sms: IL TASSO DI INTERESSE

Il tasso di interesse del prestito via sms, stando alla modalità e alla tempistica di erogazione, dovrebbe essere elevato, anche se, stando a una generale stima di prestiti sul web, non sembrano avere dei tassi di interesse maggiori rispetto a quelli erogati con la soluzione di prestito veloce on-line o prestito velocissimo.

ATTENZIONE: vi è comunque da sottolineare il fatto che, nonostante questa tipologia di prestito via sms esiste, molti sono concordi nel diffidarne, in quanto i tassi di interesse sono considerati alti e molti Istituti finanziari non hanno delle politiche chiare e definite, proprio perché in Italia la forma del prestito via sms non è ancora in voga e utilizzata.

Il prestito via sms: TABELLA RIASSUNTIVA

Qui di seguito si propone una tabella riassuntiva in cui è possibile farsi un'idea più chiara sulle condizioni e le modalità di richiesta della tipologia di prestito via sms, le caratteristiche fondamentali e i vantaggi di richiederlo:

PRESTITO VIA SMS CAPITALE EROGABILE E PIANO DI RIMBORSO CONDIZIONI
MODALITA' DI RICHIESTA VIA SMS DALLE 50 ALLE 500 EURO CONTO CORRENTE POSTALE O BANCARIO
EROGAZIONE IN 30 MINUTI RIMBORSABILI IN UN MASSIMO DI 30 GIORNI REGISTRAZIONE AL SITO DELL'ISTITUTO BANCARIO

Articolo letto 31.221 volte

Maria Francesca Massa
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO