Prestiti veloci online senza garanzie

Prestiti veloci online senza garanzie, ecco come ottenerli in banca o con una finanziaria, quali sono le condizioni da rispettare, e come sceglierlo in maniera sostenibile nel tempo per evitare i rischi di morosità o di insolvenza con tutto quel che poi ne consegue ai sensi di legge.

Chi ha bisogno di un prestito recandosi in banca, o presso una società finanziaria, auspica che il credito venga erogato nel più breve tempo possibile, e che magari non vengano richieste delle garanzie al fine di concludere con esito positivo la fase di istruttoria. Così come è ancora più comodo poter chiedere il prestito direttamente online con procedura 100% via web. In altre parole, per chi ha bisogno di credito i prodotti ideali sono rappresentati dai prestiti veloci online senza garanzie, ma come si fa ad ottenerli?

Prestiti veloci online senza garanzie, come fare

Prestiti veloci online senza garanzie, le condizioni

Ebbene, rispetto al passato la concessione di credito da parte delle banche e delle società finanziarie è subordinata a condizioni che sono spesso particolarmente stringenti. In pratica prima di concedere il prestito la banca ha la necessità di acquisire ogni dato utile che permetta di prevedere con ragionevolezza che il cliente sarà in grado di pagare puntualmente le rate mensili e, quindi, di rispettare le scadenze del piano di ammortamento

Prestiti veloci online senza garanzie, cosa esibire

Detto questo i prestiti veloci online senza garanzie si possono ottenere, per esempio con società come Agos, semplicemente esibendo un'adeguata documentazione reddituale. In pratica basta la pensione o la busta paga, o il modello Unico per i professionisti e per i lavoratori autonomi, per poter chiedere ed ottenere un prestito senza il rilascio di ulteriori garanzie reali come quelle rappresentate dall'ipoteca su un immobile o dal pegno di oggetti di valore.

Prestiti veloci online senza garanzie, come superare la fase di istruttoria

Per ottenere un prestito veloce online senza garanzie, inoltre, non basta esibire semplicemente la busta paga, il modello della dichiarazione dei redditi o il cedolino della pensione, ma serve che l'importo del prestito sia compatibile con la propria capacità di rimborso. Questo significa in particolare che l'importo della rata mensile da pagare, orientativamente, di norma non deve superare il 20% delle entrate mensili altrimenti il rischio è che la fase di istruttoria si concluda con un esito negativo. Per evitarlo è bene valutare insieme alla banca o alla finanziaria l'importo massimo di prestito richiedibile compatibilmente con il proprio reddito, e magari optare contestualmente per la stipula di un'assicurazione al fine di proteggersi dagli imprevisti e dagli eventi negativi legati per esempio alla perdita del posto di lavoro oppure ad un inaspettato calo, anche se temporaneo, delle entrate in famiglia. 

Prestiti veloci online senza garanzie, quando è difficile ottenerli

Quindi, con la dovuta accortezza, con un reddito dimostrabile è di norma possibile ottenere comunque un prestito veloce online senza garanzie anche se magari l'importo concesso è inferiore a quello magari desiderato, ma ci sono alcuni casi in corrispondenza dei quali possono sorgere dei problemi e delle difficoltà nell'accesso al credito. Questo, per esempio, accade quando pur avendo un reddito dimostrabile in passato è accaduto di essere stati protestati o morosi riguardo al mancato pagamento con puntualità di rate di prestiti. Difficoltà, nell'accesso ad un prestito veloce online senza garanzie, possono anche sorgere se si hanno altri prestiti in corso di pagamento con la conseguenza che la banca, nel gestire e nel presidiare i rischi, può rifiutarsi di concedere ulteriore credito. In tal caso il prestito veloce online senza garanzie diventa difficile da ottenere mentre è più facile ottenerlo con la doppia firma, ovverosia con quella propria e con quella di un garante, oppure attraverso il pegno su oggetti di valore, su valori mobiliari o su beni immobiliari.

Prestiti veloci online senza garanzie, quali sono i migliori?

Spesso si va alla ricerca della banca o della società finanziaria disposta a concederci il credito, ma si fa poca attenzione alle condizioni con cui questo viene erogato. Per qualsiasi prestito, e quindi anche per quelli veloci online senza garanzie, è bene confrontare almeno tre/quattro preventivi di banche e/o finanziarie facendo attenzione a tutte le voci di costo ed in particolare al Taeg, il Tasso Annuo Effettivo Globale, che è il parametro/indicatore che riassume quello che è il costo complessivo del prestito tra gli interessi da pagare, in aggiunta alla quota capitale, e spese e costi accessori che spaziano di norma dalle commissioni di incasso rata alle comunicazioni periodiche da inviare al cliente a norma di legge, e passando per l'imposta di bollo o l'imposta sostitutiva.

Articolo letto 630 volte

Filadelfo Scamporrino
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO