Che cosa si intende per prestito immediato? Quanto velocemente può essere erogato un prestito?

Ecco la guida dettagliata che ti consentirà di far luce sul prestito immediato, sui tempi di erogazione e sulle caratteristiche di questo particolare tipo di finanziamento. Esistono delle alternative al prestito immediato? Quali sono le migliori offerte di prestito immediato presenti sul mercato?

Prestiti veloci, velocissimi, in 24 ore … prestiti immediati! Non è una formula magica, bensì la realtà. Oggigiorno, il web ci ha abituati a finanziamenti molto rapidi e convenienti, erogati velocemente, con costi bassissimi ed esito in pochi minuti. Lo sviluppo di internet ha rivoluzionato la vita di tutti i giorni, così anche il mondo dei prestiti ha seguito tale vortice e si è adeguato.

I nuovi prodotti finanziari rispondono ad un'esigenza sempre crescente, ovvero quella di disporre di liquidità immediata, in brevissimo tempo, senza dover subire le mille peripezie di un'istruttoria tradizionale. Va da sé che richiedere un prestito immediato non significa ottenerlo per forza e senza documenti: un prestito immediato è a tutti gli effetti un finanziamento, dunque la sa richiesta deve essere accompagnata dall'adeguata documentazione.

In questa sede, si desidera precisare che cosa si intende per prestito immediato e quale sia il tempo necessario per la sua erogazione.

PRIMA DI INIZIARE: È REALMENTE POSSIBILE OTTENERE UN PRESTITO IMMEDIATO?

Sebbene molti darebbero una risposta negativa a tale quesito, spiegando l'immediatezza con la tempistica ridotta nell'ottenere un esito da parte dell'istituto di credito, in realtà, ottenere un prestito immediato è possibile.

Sono ancora poche le banche o le finanziarie che concedono questa tipologia di prestito, ma pian piano le richieste e le offerte stanno crescendo di numero. Va da sé che il prestito immediato non può prevedere l'erogazione di un importo notevole, ovvero non è possibile richiedere un finanziamento di decine di migliaia di euro, ma solitamente l'importo concesso arriva ad un massimo di 5.000€.

In alcuni casi, si parla di prestito con acconto immediato, in pratica in meno di cinque giorni, il consumatore potrà beneficiare di un acconto pari al 20% 30% dell'importo totale richiesto.

Come si vedrà più avanti, non è possibile stabilire la tempistica per l'erogazione di ogni prestito immediato, in quanto per ogni tipologia bisogna stimare un periodo di approvazione differente.

CHE COSA DI INTENDE PER PRESTITO IMMEDIATO? QUALI SONO LE TIPOLOGIE DI PRESTITO IMMEDIATO?

Il prestito immediato rientra in quella tipologia di finanziamento che viene erogata da una finanziaria entro una giornata. Quando il consumatore si reca presso l'ente erogatore per richiedere un prestito, quest'ultimo deve procedere con la valutazione della pratica, ovvero deve comprendere se il cliente possiede tutti i requisiti necessari per inoltrare la richiesta di credito (pertanto controllerà la situazione reddituale, le eventuali garanzie o le segnalazioni come cattivo pagatore o i protesti).

Nel caso in cui la situazione del richiedente fosse adeguata per ricevere un prestito, la finanziaria provvederà all'erogazione del prestito sul conto corrente. Dunque, i prestiti immediati rappresentano un ottimo strumento per far fronte alle spese improvvise che non si possono colmare con i propri risparmi.

CHE COSA SERVE PER OTTENERE UN PRESTITO IMMEDIATO?

Per richiedere ed ottenere l'erogazione di un prestito immediato è necessario possedere determinate caratteristiche e soprattutto essere in possesso di precisi documenti, ovvero i seguenti:

  • un documento di riconoscimento in corso di validità, come il codice fiscale o la carta d'identità;
  • un documento attestante la propria situazione reddituale, come la busta paga, il cud o la pensione.

Oltre ai precedenti requisiti fondamentali, ne esistono altri ugualmente indispensabili se si desidera ottenere un finanziamento immediato, ovvero i seguenti:

  • non essere segnalato nella centrale rischi come cattivo pagatore;
  • non avere protesti in corso;
  • non avere altri finanziamenti in corso che possano impegnare il reddito.

Non rispettare anche solo uno dei precedenti requisiti fondamentali potrebbe fare venire meno la possibilità di ottenere un finanziamento immediato.

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE DI UN PRESTITO IMMEDIATO?

Solitamente, i prestiti immediati prevedono l'erogazione di un importo che corrisponde a quello della busta paga o al doppio del suo valore, rimborsabile in un tempo massimo di diciotto mesi. Un prestito immediato è una soluzione semplice e utile per coloro i quali necessitano di un importo modesto ma in termini brevissimi.

Questo genere di finanziamento viene erogato dalle banche ai propri correntisti, in quanto a decidere di approvare la richiesta spetta direttamente al  direttore della filiale. I prestiti immediati possono essere richiesti da coloro i quali hanno l'accredito dello stipendio sul conto corrente, oppure da coloro da coloro che hanno titoli o prodotti finanziari da mettere in garanzia: per questa motivazione, non è necessario presentare una documentazione attestante il proprio reddito.

QUALI SONO I MIGLIORI PRESTITI IMMEDIATI?

Le finanziarie che concedono un prestito immediato sono veramente poche, ma col tempo sono destinate ad aumentare il loro numero, in quanto la praticità e la convenienza di poter disporre di un prestito immediato è molto appetibile per la maggior parte della gente: aumenterà la domanda e le banche saranno costrette a proporre prodotti ad hoc.

Con questo articolo, infoprestitisulweb.it desidera fornire una guida dettagliata in merito ai prestiti immediati; in particolar modo, in questo paragrafo si descrivono le migliori proposte di prestiti con  erogazione davvero molto rapida presenti all'interno del mercato.

FINANZIARIA

IMPORTO MASSIMO OTTENIBILE

TASSO DI INTERESSE

NOTE

Cofidis 5.000€ 10% circa importante finanziarie presente su tutto il territorio italiano 
Siglacredit 5.000€ o più   permette di ottenere prestiti con erogazione immediata anche per cifre superiori ai 5.000€ solo nei casi in cui il richiedente abbia tutte le carte in regola per ciò che riguarda il reddito e l'assenza di protesti e segnalazioni
Finatel 5.000€   importante finanziaria che propone prestiti anche a dipendenti con anzianità di soli sei mesi e con piano di rimborso fino a centoventi mensilità

QUALI SONO LE ALTERNATIVE AL PRESTITO IMMEDIATO?

In alternativa al prestito immediato, è possibile usare le carte revolving, le quali consentono di estendere i tempi di rimborso a ventiquattro rate, inoltre esse non richiedono alcuna approvazione, in quanto sono pronte all'uso, fino al loro termine di scadenza.

Un'altra soluzione alternativa alle forme di finanziamento immediato è il credito con pegno, il quale può rappresentare una reale opportunità per coloro i quali possiedono beni di valore: in questo caso, la richiesta di finanziamento può avvenire nell'immediato se il consumatore possiede la relativa certificazione, in alternativa, sarà necessario attendere il responso da parte dei laboratori di perizia.

Articolo letto 2.172 volte

Dott.ssa Sara Tomasello
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO