Prestiti Inpdap con convenzione BNL: prestito Revolution Large e XXL Inpdap con TASSO DI INTERESSE AGEVOLATO

L'Inpdap permette di ottenere dei finanziamenti con tasso di interesse agevolato erogando direttamente il capitale tramite dei fondi a disposizione ma anche attraverso altri Istituti bancari con i quali è convenzionato: vediamo insieme le due offerte della BNL e le caratteristiche.

I prestiti Inpdap sono delle forme di finanziamento erogate direttamente dall'Ente di previdenza nazionale che si preserva di ricercare degli altri Istituti bancari per la stessa erogazione di capitali ai suoi dipendenti o pensionati qualora non avesse i fondi necessari per soddisfare tutte le richieste di finanziamento. Nel caso in oggetto, L'Inpdap sottoscrive delle convenzioni con banche e enti finanziari che erogano materialmente il prestito personale in base a politiche di rischio e convenzioni proprie ma che mantengono quale unico requisito obbligatorio per la convenzione il tasso di interesse agevolato.

Tra le svariate convenzioni che l'Inpdap sottoscrivere per l'erogazione di numerose forme e offerte di prestito personale, piccolo prestito o mutuo, l'ente di previdenza nazionale ha sottoscritto una convenzione con la banca BNL, la quale offre due tipologie di finanziamento Inpdap: Il BNL Revolution Large Inpdap e il BNL Revolution XXL Inpdap. Entrambe le forme di finanziamento Inpdap con convenzione della BNL mantengono quale requisito fondamentale il tasso di interesse agevolato e la possibilità di ottenere fino a 100.000 euro con due tempistiche di piano di ammortamento.

I PRESTITI INPDAP CON CONVENZIONE: BNL Revolution Large Inpdap

Il prestito BNL Revolution Large Inpdap è una forma di prestito personale a tasso di interesse fisso che permette di ottenere dalle 500 alle 100.000 euro in una tempistica che va dai 3 ai 5 giorni lavorativi. Il particolare prestito è la soluzione ideale per il soggetto Inpdap che necessita di una piccola somma - nonostante sia possibile richiedere fino a 100.000 euro - con la possibilità di restituzione con un piano di ammortamento fino a 5 anni, ovvero in 60 rate mensili.

Il tasso di interesse applicato alla rata mensile è da considerarsi particolarmente conveniente: il TAN si attesta intorno al 6,94% mentre il TAEG raggiunge il 7,17%. Per comprendere meglio il vantaggio di un Tan e di un Taeg con questa percentuale, sarà utile dire che la stessa tipologia di prestito personale con altri istituti bancari senza convenzione Inpdap si aggira intorno la 14% ,mentre per altre forme di finanziamento, in base all'età anagrafica, si può arrivare al 19%.

Il prestito BNL Revolution Large Inpdap prevede l'erogazione dell'intero importo sul conto corrente  - che non deve essere necessariamente un conto BNL -  o può essere erogato anche con assegno circolare non trasferibile, nel caso in cui non si avesse la disponibilità di un conto corrente postale o bancario. Il rimborso delle rate mensili avviene tramite bonifico o RID bancario, in base alle richieste e agli accordi presi in sede di sottoscrizione del contratto di finanziamento.

BNL Revolution Large Inpdap: TABELLA

Qui di seguito si offre una tabella riassuntiva delle caratteristiche principali del prestito Inpdap con convenzione BNL, il BNL Revoluton Large Inpdap, per comprendere meglio il vantaggio di sceglierlo, il capitale massimo richiedibile e il piano di ammortamento da richiedere: in linea generale si può affermare che questa tipologia di prestito è ideale per piccole somme con restituzione breve.

PRESTITO INPDAP CONVENZIONATO BNL CAPITALE E PIANO DI RIMBORSOTASSO DI INTERESSE
BNL REVOLUTION LARGE INPDAP DA 500 A 100.000 EURO FISSO
FINO A 5 ANNI - 60 RATE MENSILI -
TAN = 6,94%
RATA PERSONALIZZATA TAEG = 7,17%

I PRESTITI INPDAP CON CONVENZIONE: BNL Revolution XXL Inpdap

Il Prestito BNL Revolution XXL Inpdap è una forma di prestito personale a tasso di interesse fisso che permette di ottenere delle cifre importanti dalle 10.000 alle 100.000 euro in una tempistica che va dai 3 ai 5 giorni lavorativi. Questa tipologia di finanziamento è la soluzione ideale per il soggetto Inpdap che necessita di una ingente somma di denaro, preservandosi la possibilità di restituzione il capitale finanziato con un piano di ammortamento fino a 10 anni, ovvero in 120 rate mensili. In questo modo si ha la garanzia di ottenere una rata mensile altamente sostenibile.

Il tasso di interesse applicato alla rata, anche in questo caso, è da considerarsi particolarmente conveniente: il TAN si attesta intorno al 7,84% mentre il TAEG raggiunge l'8.13%. Anche il prestito BNL Revolution XXL Inpdap prevede l'erogazione dell'importo sul conto corrente bancario - che non deve essere necessariamente un conto BNL -  o può essere erogato con assegno circolare non trasferibile.

Il rimborso delle rate mensili avviene tramite bonifico o RID bancario, in base alle richieste e agli accordi presi in sede di sottoscrizione del contratto di finanziamento e si ricorda che entrambe le forme di finanziamento non prevedono dei costi per le spese di istruttoria o nel caso di estinzione anticipata del debito, che per le altre forme di prestito personale ha un valore dell'1% del capitale finanziato.

BNL Revolution XXL Inpdap: TABELLA

Qui di seguito si offre una tabella riassuntiva delle caratteristiche principali del prestito Inpdap con convenzione BNL, il BNL Revoluton XXL Inpdap, per comprendere meglio il vantaggio di sceglierlo, il capitale massimo richiedibile e il piano di ammortamento da richiedere: in linea generale si può affermare che questa tipologia di prestito è ideale per somme ingenti con restituzione lunga per ottenere una rata di importo basso.

TIPOLOGIA PRESTITI INPDAP CONVENZIONATO BNL CAPITALE E PIANO DI RIMBORSO
TASSO DI INTERESSE
BNL REVOLUTION XXL INPDAP DA 10.000 A 100.000 EURO FISSO
FINO A 10 ANNI - 120 RATE MENSILI -
TAN = 7,84%
RATA PERSONALIZZATA TAEG = 8,13%

I prestiti Inpdap con convenzione della BNL: REQUISITI

Per ottenere un prestito Inpdap con convenzione BNL è necessario avere determinati requisiti economici - che sono comunque garantiti dall'ente di previdenza nazionale - Per questo motivo, all'atto della sottoscrizione del finanziamento, il soggetto richiedente deve certificare di essere:

  • un dipendente, ex dipendente o pensionato Inpdap;
  • avere un contratto a tempo indeterminato da almeno 4 anni [1];
  • essere iscritto alla gestione delle prestazioni creditizie sociali Inpdap;
  • aver provveduto al versamento dei contributi presso l'Inpdap durante il corso del servizio lavorativo;
  • residente sul territorio italiano.

[1] ATTENZIONE: In ogni caso è necessario essere in servizio presso un ente della Pubblica Amministrazione da almeno 4 anni.

I prestiti Inpdap con convenzione BNL: DOCUMENTAZIONE

Per ottenere i prestiti Inpdap con convenzione BNL è necessario rivolgersi direttamente alla banca in oggetto e presentare la seguente documentazione:

  • documento d'identità in corso di validità;
  • certificazione di dipendente/ex o pensionato Inpdap;
  • ultima busta paga;
  • cedolino pensione.

Per ricapitolare: TABELLA REQUISITI E DOCUMENTAZIONE PRESTITI BNL INPDAP

Qui di seguito si propone una tabella riassuntiva in cui sono elencati i requisiti e la documentazione da presentare alla filiale BNL più vicina a voi in sede di richiesta del finanziamento, indifferentemente se la vostra scelta cada per il prestito Revolution Large Inpdap o la tipologia XXL:

PRESTITI INPDAP CONVENZIONATI BNL
REQUISITI
DOCUMENTAZIONE
  • BNL REVOLUTION LARGE INPDAP;
  • BNL REVOLUTION XXL  INPDAP
DIPENDENTI/EX DIPENDENTI/PENSIONATI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
  • DOCUMENTO D'IDENTITA' IN CORSO DI VALIDITA';
  • ULTIMA BUSTA PAGA;
  • CEDOLINO PENSIONE.
ESSERE IN SERVIZIO PRESSO UN ENTE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DA ALMENO 4 ANNI
ISCRIZIONE ALLA GESTIONE DELLE PRESTAZIONI CREDITIZIE SOCIALI
VERSAMENTO DEI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI ALL'INPDAP
RESIDENZA SUL TERRITORIO ITALIANO

I prestiti Inpdap convenzionati BNL: PER FARE IL PUNTO!

Come detto tra informazioni e tabelle precedenti, ciò che caratterizza le due forme di finanziamento Inpdap convenzionate con la BNL è il tasso di interesse agevolato, che si attesta intorno a un massimo dell'8%, di gran lunga ridotto rispetto al 14-19% di altre forme di credito al consumo. Inoltre, la BNL dispone di due forme differenti di prestito personale per soddisfare tutte le esigenze di credito: piccole cifre con piano di rimborso veloce e ingenti somme con piano di rimborso lungo per ottenere una rata mensile ridotta e facilmente sostenibile anche da coloro che presentano un altro finanziamento in corso.

Qui di seguito si propone una tabella riassuntiva sui tassi di interesse dei prestiti Inpdap con convenzione BNL: , per valutare meglio qual è la soluzione di finanziamento che più si adatta alle proprie esigenze, anche in base alla lunghezza del piano di ammortamento. Nella tabella sono indicate le due tipologie di prestito Inpdap della BNL, ente finanziario primo convenzionato con l'ente previdenziale, presentandone caratteristiche, rata e piano di rimborso, oltre al tasso di interesse che arriva fino all'8%:

TIPOLOGIA PRESTITI INPDAP CONVENZIONATO BNL CARATTERISTICHETASSO DI INTERESSE
BNL REVOLUTION LARGE INPDAP PICCOLE CIFRE  FISSO
PIANO DI RIMBORSO VELOCE TAN = 6,94%
IDEALE PER CHI NON DESIDERA FINANZIAMENTI LUNGHI TAEG = 7,17%
BNL REVOLUTION XXL INPDAP SOMME INGENTI PER UN PIANO DI RIMBORSO LUNGO FISSO
RATA DI IMPORTO RIDOTTO E MAGGIORMENTE SOSTENIBILE TAN = 7,84%
IDEALE ANCHE PER CHI HA ALTRI FINANZIAMENTI IN CORSO TAEG = 8,13%

Articolo letto 4.507 volte

Maria Francesca Massa
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO