Prestito BancoPosta e Prontissimo BancoPosta: completezza e velocità a confronto. Quale scegliere per le proprie esigenze?

Quali sono i vantaggi del Prestito BancoPosta e del prestito Prontissimo BancoPosta? Un confronto consentirà di comprenderne le caratteristiche peculiari e decretare il più consono alle esigenze dei consumatori.

In questa sede si desidera focalizzare l'attenzione su  tre particolari prodotti di Poste Italiane, ovvero i prestiti BancoPosta. In maniera specifica, infoprestitisulweb.it vuole fornire ai propri lettori un confronto tra tre differenti finanziamenti, adatti a profili molto dissimili tra di loro.

In questo modo, il lettore interessato riuscirà a comprendere facilmente il prodotto finanziario adatto alle proprie esigenze.

I finanziamenti in questione sono

  • Prestito BancoPosta;
  • Prontissimo BancoPosta.
  • Tutt'e quattro presentano vantaggi e caratteristiche ben diverse: un confronto serrato consentirà di far luce sulle convenienze e sulle opportunità.

QUALI SONO I VANTAGGI DEI PRESTITI BANCOPOSTA? UN CONFRONTO TRA PRESTITO BANCOPOSTA, PRONTISSIMO E QUINTO BANCOPOSTA

Nella tabella riportata qui di seguito, si riassumono tutti i vantaggi specifici per ogni tipologia di finanziamento. Inoltre, nella terza colonna della tabella, è possibile leggere le finalità del prestito in modo tale da che il lettore interessato possa farsi già un'idea in merito ai destinatari e alle modalità di utilizzo del prestito, così da individuare già da subito il finanziamento giusto per sé.


VANTAGGI È GIUSTO PER…
PRESTITO BANCOPOSTA La comodità di un prestito fino a un massimo di 30.000 dedicato ai correntisti BancoPosta Realizzare i progetti importanti in piena tranquillità
PRONTISSIMO BANCOPOSTA Il prestito fino a un massimo di 20.000 euro senza l'obbligo di un conto corrente Ottenere un prestito semplice e veloce

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE CHE CONTRADDISTINGUONO IL PRESTITO BANCOPOSTA?

Il Prestito BancoPosta  rappresenta la soluzione ideale per coloro che sono titolari di Conto BancoPosta. Per questi, infatti, il finanziamento può essere un aiuto nella realizzazione dei progetti importanti, in modo tale che essi possano compierli in tutta tranquillità.

Scegliendo il Prestito BancoPosta è possibile richiedere fino a 30.000€, oltre a optare per la durata di rimborso più comoda per le proprie esigenze, da un minimo di dodici mesi, ad un massimo di ottantaquattro mesi. Le rate di rimborso vengono addebitate automaticamente sul conto corrente postale.

Il Prestito BancoPosta può essere richiesto dai cittadini italiani e stranieri, che presentino la documentazione necessaria per la sottoscrizione.

Il prestito viene erogato in un'unica soluzione con accredito diretto sul conto BancoPosta intestato al richiedente.

Importo totale del credito 8.000,00 euro
IMPORTO RATA MENSILE 170,95 euro
N° RATE 60
DURATA DEL CONTRATTO 60 mesi
TAN FISSO 10,25%
TAEG 10,87%
COSTO TOTALE DEL CREDITO 2.343,06 euro di cui
INTERESSI 2.257,00 euro
SPESE ISTRUTTORIA PRATICA 0,00 euro
SPESE DI INVIO COMUNICAZIONI PERIODICHE DI TRASPARENZA 0,00 euro
SPESE DI INCASSO RATA E GESTIONE PRATICA 0,00 euro
IMPOSTA SOSTITUTIVA 20,00 euro
INTERESSI DI PREAMMORTAMENTO 66,06 euro
IMPORTO TOTALE DOVUTO 10.343,06 euro

QUALI SONO I VANTAGGI, LE CARATTERISTICHE E I COSTI DI PRONTISSIMO BANCOPOSTA DI POSTE ITALIANE?

Il prestito Prontissimo BancoPosta è un finanziamento semplice e di rapido ottenimento, in quanto sono sufficienti pochi documenti da produrre, nessun giustificativo di spesa, inoltre, non è necessario possedere un conto corrente postale: Prontissimo BancoPosta viene erogato solo dopo pochi giorni dall'esito dell'istruttoria.

Il prestito viene concesso per quegli importi che vanno da 1.750€ ai 20.000€, rimborsabili in rate mensili, a tasso fisso,  in minimo ventiquattro mesi (due anni) e massimo ottantaquattro mesi, ovvero sette anni.

Sono prevista pochissime spese accessorie obbligatorie e proprio per tale motivazione, il TAN e il TAEG non si differenziano di molto, attestandosi, rispettivamente a 12,50% e 13,25%.

Il capitale che erogato viene versato sul Conto BancoPosta, tuttavia, poiché tale clausola non è obbligatoria, il credito può essere anche ricevuto mediante un bonifico domiciliato presso un Ufficio Postale. Al pari, il rimborso non deve per forza avvenire tramite l'addebito automatico sul Conto BancoPosta, ma anche tramite bollettini postali.

Prontissimo BancoPosta è esente dal pagamento delle seguenti spese:

  • istruttoria;
  • commissione di incasso rata;
  • invio comunicazioni;
  • commissione di estinzione anticipata.

Il prestito Prontissimo BancoPosta può essere richiesto dai maggiorenni che hanno un'età massimo di settant'anni; non è necessario essere inquadrato in una figura professionale specifica per richiedere il presente finanziamento. Inoltre, anche per il prestito Prontissimo BancoPosta, non solo i cittadini italiani possono accedere al prestito, ma anche i cittadini stranieri, purché muniti della documentazione richiesta.

Qui di seguito si riporta una tabella che funge da esempio per tutti coloro i quali sono interessati al finanziamento Prontissimo BancoPosta; si parte da un importo richiesto, per poi indicare i tassi di interesse applicati, la durata e le varie spese previste.

Importo totale del credito 5.000,00 euro
IMPORTO RATA MENSILE 113,12 euro
N° RATE 60
DURATA CONTRATTO

60 mesi

TAN FISSO 12,75%
TAEG 13,74%
COSTO TOTALE DEL CREDITO 1.811,20 euro di cui
INTERESSI 1.787,20 euro
SPESE ISTRUTTORIA PRATICA 0,00 euro
SPESE DI INVIO COMUNICAZIONI PERIODICHE DI TRASPARENZA 0,00 euro
SPESE DI INCASSO RATA E GESTIONE PRATICA 0,00 euro
IMPOSTA DI BOLLO SUL CONTRATTO 16,00 euro sulla prima rata
IMPOSTA DI BOLLO SU COMUNICAZIONE PERIODICA DI TRASPARENZA 2,00 euro min. 1 volta l'anno. Totale 8,00 euro
IMPORTO TOTALE DOVUTO 6.811,20 euro

I PRESTITI BANCOPOSTA IN SINTESI

Qui di seguito si forniscono quattro tabelle, corrispondenti ai quattro prestiti sopra descritti, in modo tale da fornire al lettore interessato uno specchietto semplice e intuitivo, al fine di aiutarlo nel confronto tra i vari prodotti.

PRESTITO BANCOPOSTA

IMPORTO Da 1.500 a 30.000 euro
DURATA Da 12 ad 84 mesi
MODALITÀ DI EROGAZIONE accredito diretto su conto BancoPosta
MODALITÀ DI RIMBORSO rata mensile costante con addebito diretto su conto BancoPosta del richiedente
ISTRUTTORIA gratuita
SPESE DI INCASSO RATA E GESTIONE PRATICA gratuite
SPESE DI INVIO COMUNICAZIONI PERIODICHE DI TRASPARENZA gratuito
ASSICURAZIONE (FACOLTATIVA)
  • 3,25% dell'importo richiesto per durata fino a 60 mesi;
  • 4,80% dell'importo richiesto per durata oltre 60 mesi.

PRESTITO PRONTISSIMO BANCOPOSTA

IMPORTO E DURATA Da 1.750 a 20.000 euro
  • se hai un conto corrente Bancario o una Carta Postepay Evolution puoi richiedere fino a 20.000 euro e scegliere una durata di rimborso da 24 a 84 mesi;
  • se non hai un conto corrente Bancario o una Carta Postepay Evolution puoi richiedere fino a 10.000 euro e scegliere una durata di rimborso da 24 a 72 mesi
ISTRUTTORIA gratuita
MODALITÀ DI EROGAZIONE
  • accredito su conto corrente bancario o su Carta Postepay Evolution
  • bonifico domiciliato in ufficio postale (solo per importi fino a 10.000 euro)
MODALITÀ DI RIMBORSO bollettini postali, addebito su conto corrente bancario o addebito su Carta Postepay Evolution
SPESE PER INCASSO RATA E GESTIONE PRATICA gratuite
SPESE DI INVIO COMUNICAZIONI PERIODICHE DI TRASPARENZA gratuite
ESTINZIONE ANTICIPATA gratuita
ASSICURAZIONE 
(FACOLTATIVA)
  • 3,25% dell'importo richiesto per durata fino a 60 mesi 
  • 4,80% dell'importo richiesto per durata oltre 60 mesi

Mentre la prima tipologia di prestito si caratterizza per l'importo notevole erogato, il secondo, invece, è particolarmente indicato per tutti coloro i quali, pur accontentandosi di un importo minimo, desiderano avere la somma richiesta nel più breve tempo possibile. Inoltre, mentre il primo necessita di un conto corrente postale per l'accredito e l'addebito, il secondo prescinde da questa clausola. A voi la scelta!

Articolo letto 574 volte

Dott.ssa Sara Tomasello
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO