Risposte alle domande più comuni in merito alla richiesta e all'attivazione di conto BancoPosta Click (parte I)

Dieci domande e dieci risposte per togliere qualsiasi dubbio in merito alla richiesta e all'attivazione di Conto BancoPosta Click. I quesiti più comuni sui cointestatari, sull'attivazione online e sulla firma digitale.

I prodotti di Poste Italiane stanno riscuotendo un ampio successo, merito della loro praticità e convenienza; il consumatore non si reca presso gli Uffici Postali solamente per inviare un pacco o pagare un bollettino, ma anche per richiedere una carta prepagata, oppure per sottoscrivere un contratto di mutuo.

Tra i prodotti di Poste Italiane è possibile trovare persino conti correnti, pensati appositamente per rispondere alle singole esigenze dei consumatori. Una delle offerte di Poste Italiane, molto apprezzata dalla clientela è BancoPosta Click, il conto corrente online che consente una gestione pratica e immediata delle proprie finanze, direttamente sul web.

Qui di seguito si forniscono le risposte dettagliate in merito alle principali domande relative al BancoPosta Click. Esse vengono suddivise per ambito di appartenenza, ovvero i seguenti:

  • richiesta e attivazione di BancoPosta Click;
  • servizi accessori da poter richiedere insieme a BancoPosta Click;
  • precisazioni e chiarimenti;
  • operazioni possibili con il Conto BancoPosta Click.

Le domande sono prese direttamente dal sito di BancoPosta Click.

FAQ IN MERITO ALL'ATTIVAZIONE E ALLA RICHIESTA DI BANCOPOSTA CLICK

1.HO IL CONTO CORRENTE BANCOPOSTA, POSSO APRIRE ANCHE IL CONTO CORRENTE ONLINE BANCOPOSTA CLICK?

Entrambi i conti correnti sono da considerarsi a parte, dunque, il cliente può richiederli entrambi, essendo titolare dell'uno e dell'altro contemporaneamente.

2.HO UNA CARTA PREPAGATA POSTEPAY, POSSO APRIRE IL CONTO CORRENTE ONLINE BANCOPOSTA CLICK?

È possibile provvedere all'attivazione di Conto BancoPosta Click senza recarsi presso gli Uffici Postali, dunque agendo direttamente online.

3.SE HO UN CONTO CORRENTE BANCOPOSTA E IL MIO CONTESTATARIO HA UN CONTO BANCARIO, POSSO APRIRE IL CONTO VIA INTERNET?

Nel caso in cui i due intestatari di un conto hanno un conto postale e uno bancario, non è possibile procedere all'attivazione del conto corrente online; quando i due intestatari hanno modalità di riconoscimento differenti, è necessario presentare una serie di documenti, direttamente all'Ufficio Postale, presso il quale aprire il conto corrente.

4.PER RICHIEDERE IL CONTO CORRENTE ONLINE È OBBLIGATORIA LA REGISTRAZIONE AL SITO POSTE.IT?

Per richiedere il conto corrente direttamente on line è necessario aver provveduto alla registrazione al sito poste.it ; in questo modo, il consumatore riceve i codici di accesso necessari per completare l'apertura di BancoPosta Click.

Una volta effettuata la registrazione al sito, il cliente riceve il Nome utente e la Password, in più sarà resa disponibile una casella di posta elettronica Postemail, alla quale Poste Italiane invierà tutte le comunicazioni e le informazioni necessarie per completare l'apertura di BancoPosta Click.

La registrazione al sito di Poste Italiane può avvenire anche al medesimo momento in cui viene richiesta l'apertura del conto.

5.SONO UN CLIENTE BANCOPOSTA TITOLARE DEL SERVIZIO BANCOPOSTA ONLINE, DEVO REGISTRARMI UGUALMENTE AL SITO POSTE.IT?

Nel caso in cui il cliente fosse già titolare del servizio BancoPosta online, non è necessario effettuare un'ulteriore registrazione al sito poste.it, in quanto i codici di autenticazione online, ovvero lo Username e la Password sono ugualmente validi.

6.POSSO APRIRE IL CONTO CORRENTE BANCOPOSTA CLICK UTILIZZANDO LA MIA FIRMA DIGITALE?

È possibile procedere alla registrazione del Conto BancoPosta Click anche utilizzando la propria firma digitale. Per procedere alla registrazione online mediante firma digitale è opportuno seguire il seguente iter:

  • compilare online il modulo di richiesta del conto corrente, avendo cura di specificare la titolarità di una firma digitale;
  • scaricare la documentazione appena compilata online e applicare la firma digitale;
  • effettuare l'upload del documento insieme alle copie digitali del documento di riconoscimento e del codice fiscale personale.

CHE COSA È UNA FIRMA DIGITALE?

La firma digitale corrisponde in tutto e per tutto alla firma autografa, in base a quanto previsto dal Codice dell'Amministrazione Digitale, emanato con il Decreto Legislativo 7 marzo 2005 n. 82. Inoltre, la firma digitale offre al titolare il vantaggio di godere di uno strumento del tutto sicuro, frutto di un complesso algoritmo matematico che consente di firmare un documento informatico con la stessa validità di una firma autografa.

7.QUALE FIRMA DIGITALE PUÒ ESSERE USATA PER RICHIEDERE ONLINE IL CONTO BANCOPOSTA CLICK?

Per richiedere il Conto BancoPosta Click direttamente online è sufficiente utilizzare qualsiasi firma digitale, purché essa sia rilasciata da un certificatore accreditato autorizzato da AgID (Agenzia per l'Italia Digitale).

8.SE APRO IL CONTO BANCOPOSTA CLICK CON L'USO DI UNA FIRMA DIGITALE, DEVO INVIARE DEI DOCUMENTI PER POSTA?

Non è necessario inviare i documenti richiesti per l'apertura del conto BancoPosta Click tramite posta, in quanto, nel caso in cui il consumatore provvedesse all'apertura del conto mediante firma digitale, questi verranno caricati online durante l'apertura del conto.

9.SE HO UNA FIRMA DIGITALE E IL MIO COINTESTATARIO HA UN CONTO CORRENTE, POSSO APRIRE IL CONTO USANDO SOLO LA MIA FIRMA DIGITALE?

Nel caso in cui il Conto BancoPosta Click viene richiesto da due cointestatari, non è possibile usare solamente una firma digitale, ma è necessario che entrambi firmino digitalmente e separatamente la documentazione compilata online.

10.POSSO APRIRE IL CONTO CORRENTE BANCOPOSTA CLICK COINTESTATO UTILIZZANDO SOLO LA MIA FIRMA DIGITALE?

Anche nel caso in cui si procedesse all'apertura di un conto BancoPosta Click da parte di due cointestatari, non titolari di conto corrente, è necessario che entrambi provvedano all'inserimento della firma digitale sulla documentazione compilata online.

CONTINUA LA LETTURA…

Per continuare la lettura e l'approfondimento in merito al BancoPosta Click, per conoscere tutte le risposte, riguardanti i servizi accessori da poter richiedere insieme a BancoPosta Click, le precisazioni e i chiarimenti e le operazioni possibili con il Conto BancoPosta Click, si consiglia di prendere visione della seconda parte, inserita tra i link a piè di pagina.

Articolo letto 592 volte

Dott.ssa Sara Tomasello
Confronta gratis i migliori Prestiti online
Clicca su "RICHIEDI ORA", inserisci i tuoi dati e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie
Prestito INPS e INPDAP in soli 5 minuti! Ideale per lavoratori dipendenti e pensionatiRICHIEDI ORA
Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI con busta pagaRICHIEDI ORA
Hai DEBITI? Ti DIFENDIAMO noi! Chiudi i debiti con Banche e Finanziarie con un risparmio dal 40 al 70%RICHIEDI ORA