Quali sono i principali calcolatori di mutuo online?

Focus e approfondimenti sui principali portali dedicati al calcolo e alla simulazione di un mutuo. Gli esempi di alcuni tra i più più usati calcolatori e simulatori di mutuo online. Chiarimenti sul funzionamento e sull'utilizzi di questi servizi gratuiti e molto utili per chi cerca un finanziamento adeguato alle proprie esigenze.

Decidere di sottoscrivere un mutuo non è un gioco da ragazzi, bisogna prevedere una seri di costi e fattori determinanti, poiché la disponibilità immediata di denaro coincide anche con pagamenti e tempistica da rispettare.

Molte volte, la scelta di un mutuo dipende fortemente anche dal rimborso, ovvero dal piano di ammortamento previsto o concordato; molti pensano che per conoscere tutto ciò è necessario affidarsi ad una banca e richiedere un preventivo. In realtà, il web viene in aiuto anche questa volta, in quanto consente a chiunque di conoscere anticipatamente le rata da dover corrispondere mensilmente all'istituto erogante.

Si tratta di particolari strumenti, chiamati calcolatori o simulatori online, i quali permettono di calcolare, in linea di massima, l'importo da sostenere. 

PRIMA DI INIZIARE. UNA PRECISAZIONE: DA CHE COSA DIPENDE IL COSTO DI UN FINANZIAMENTO?

Il video qui di seguito consente di approfondire la questione relativa al costo di un prestito, ovvero, rispondere alla domanda: da che cosa dipende l'importo delle rate mensili, dunque il totale dell'ammortamento?

Non solo il tasso di interesse applicato viene conteggiato nell'elaborazione di un piano di rimborso, ma anche altri fattori determinanti allo stesso tempo.

COME POSSO SIMULARE UN PRESTITO? QUALI SONO I PORTALI CHE OFFRONO TALE SERVIZIO ONLINE?

Questo genere di servizi è completamente gratuito e consente di analizzare meglio le condizioni di un mutuo e comprenderne l'eventuale piano di ammortamento, in base ai dati inseriti.

Le disponibilità di scelta sono molteplici: quasi tutti gli istituti di credito prevedono un personale calcolatore online, ma anche altri siti internet, autonomi, forniscono tale servizio.

Ad esempio, sul sito internet di molte banche è possibile simulare le rate di un eventuale mutuo, scegliendo tra tasso fisso o tasso variabile e aggiungendo anche le eventuali spese accessorie, in riferimento allo spread, alle spese d'istruttoria per l'esecuzione della pratica, le spese di perizia inerenti al controllo dello stato e del valore dell'immobile, le spese notarili e i costi assicurativi.

Invece, per quanto riguarda i siti internet creati appositamente per il calcolo del mutuo, le modalità di funzionamento sono le medesime, ma in questo caso alcuni campi non sono preimpostati (come ad esempio può accadere per i simulatori delle banche, i quali forniscono la tipologia di finanziamento, i tassi e le mensilità accettate dall'istituto). Dunque, è necessario procedere con l'inserimento di alcuni parametri fondamentali, come ad esempio, il tasso d'interesse, la frequenza delle rate e l'importo del finanziamento che si andrà a richiedere alla banca.

Va da sé che è necessario essere a conoscenza delle condizioni applicate dalla banca, in relazione alla tipologia di mutuo che si intende sottoscrivere. Procurarsi tali informazioni è molto semplice, in quanto tutti gli istituti di credito hanno un sito web dal quale è possibile reperire tutte le informazioni necessarie, in alternativa ci si può sempre recare presso l'istituto di credito di riferimento.

COME FUNZIONA UN CALCOLATORE DI MUTUO ONLINE?

Una volta raccolti tutti i dati necessari per calcolare un mutuo, è necessario collegarsi ad uno dei portali dedicati alla simulazione.

Nel caso in cui l'indecisione su più prodotti finanziari vi confonde e l'idea di dover saltare da un sito all'altro vi tormenta e infastidisce, è possibile anche procedere con la comparazione di più offerte di banche differenti, scegliendo di effettuare più di un calcolo sullo stesso portale, oppure confrontare più mutui, così da scegliere quello che più di tutti riesce a soddisfare le esigenze.

In questo modo, infatti, si potrà avere un quadro piuttosto dettagliato della situazione e capire quale offerta conviene accettare.

Con i simulatori di mutuo online è possibile conoscere più di una voce riguardante il contratto relativo; ad esempio, il calcolatore mutuionline.it offre la possibilità di sapere tutte le informazioni riguardanti le seguenti operazioni:

Va da sé che sarà necessario compilare tutti i campi obbligatori per poter procedere con il calcolo completo di ogni singola voce. Solitamente, le informazioni richieste sono le seguenti:

  • l'importo totale del mutuo;
  • la durata del mutuo;
  • le rate e la cadenza di pagamento;
  • il tasso di interesse applicato;
  • l'istituto di credito erogante, nel caso in cui il cliente fosse interessato ad un particolare mutuo.

In merito al tasso di interesse applicato è necessario altresì indicare anche il parametro in base al quale esso viene calcolato e indicare l'ammontare dello spread. Inoltre è necessario selezionare l'Euribor (a 1, a 3, o a 6 mesi) se il tasso applicato al mutuo è variabile e l'IRS se è un tasso fisso.

Vi sono anche delle voci considerate facoltative, ad esempio quelle relative alle rate iniziali e al tasso iniziale, in quanto è obbligatorio indicarle solamente nel caso in cui si debba calcolare la rata di mutui che hanno un tasso iniziale diverso rispetto al tasso applicato a regime.

Una volta compilati tutti i campi, si può procedere con la simulazione del mutuo e conoscere il totale da rimborsare sia in capitale sia in interessi, partendo sempre dalle condizioni indicate dall'utente.

FACCIAMO UN ESEMPIO DI SITO INTERNET DEDICATO AL CALCOLO DEL MUTUO ONLINE: PRESTITIONLINE.IT

Il video qui di seguito fornisce un esempio chiaro e utilissimo di simulatore e comparatore di prestito online: prestitionline.it.

In questa guida è fornita una spiegazione dettagliata su come viene eseguita una comparazione e una simulazione di prestito online. Il servizio di Prestitionline.it consente, non solo di conoscere l'importo delle rate previste per il finanziamento scelto, ma anche di confrontare numerose proposte da differenti banche, in base a tutti i criteri e i campi scelti dall'utente.

QUALI SONO I PRINCIPALI PORTALI CHE CONSENTONO DI CALCOLARE UN MUTUO ONLINE?

Oltre all'esempio sopracitato di mutuionline.it e non considerando i portali web delle banche, in elenco, qui di seguito, si forniscono i principali portali dedicati al calcolo o alla simulazione di mutui online:

FACCIAMO QUALCHE ESEMPIO DI SIMULATORE DI MUTUO SUL SITO DI UNA BANCA: HELLO BANK E IWBANK

Hello Bank e IWBank mettono a disposizione dei correntisti una serie di servizi online di cui usufruire, tra i quali proprio un software di calcolo e simulazione dell'eventuale rata del mutuo.

I comparatori/calcolatori sono molto intuitivi e richiede l'inserimento di pochi dati, in alternativa, per Hello BanK si può anche richiedere l'assistenza di un operatore telefonico sempre disponibile.

Una volta selezionato il tasso di interesse, la finalità del mutuo, la sua durata, l'età, il valore dell'immobile e l'importo del mutuo, è possibile scegliere tra le diverse offerte attive in quel momento in base alla propria condizione finanziaria e alle proprie esigenze. Cliccando su Procedi si forniranno i dati anagrafici e si avrà la possibilità di richiedere un preventivo dettagliato.

Articolo letto 301 volte

Dott.ssa Sara Tomasello
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO