Prestiti ristrutturazione, cosa sono e quando convengono

I prestiti di ristrutturazione sono utilissimi per procedere a nuovi lavori in casa con un finanziamento apposito.

Ristrutturare casa non è sempre facile e può richiedere delle maggiori cifre da destinare ai lavori da eseguire nel proprio immobile. E dove una soluzione come i prestiti da ristrutturazione, possono aiutare ad ottenere tali finanziamenti

Prestiti per ristrutturazione, cosa sono?

I prestiti per ristrutturazione sono tipologie di finanziamento specifiche da destinare per richiedere ad una banca o ad una società finanziaria, delle cifre da utilizzare in modo mirato per il pagamento dei lavori da eseguire nel proprio immobile. Inoltre, molti dei suddetti lavori possono dare luogo anche ad agevolazioni fiscali importanti, motivo per cui soprattutto negli ultimi anni, si registra un numero importante di utenti che ricorrono a questi finanziamenti per ristrutturare casa. Tuttavia, i finanziamenti concessi, possono variare in base al tipo di lavoro da eseguire nel proprio immobile, secondo una distinzione che prevede prevalentemente di:

  • Piccole somme per interventi di manutenzione ordinaria. I prestiti sono di più facile accesso presso una banca o una società finanziaria, poichè riguarda cifre contenute per ristrutturare casa.
  • Medie somme per interventi di manutenzione straordinaria. Può riguardare la richiesta di un importo maggiore per il prestito. E' da valutare, in questo caso, le caratteristiche dei lavori da eseguire e le condizioni richieste dalla banca per il finanziamento.
Quando stipulare prestiti ristrutturazione?

A loro volta, anche le banche applicheranno delle valutazioni sul richiedente e sullo stato dei lavori prima di approvare definitivamente il prestito e in relazione soprattutto a due fattori come:

    • Redditi percepiti dal richiedente e che possano essere sufficienti a sostenere l'importo delle rate su un prestito per ristrutturazione, in particolare laddove si tratti di lavori di manutenzione straordinaria con maggiori importi richiesti a finanziamento.
    • L'affidabilità creditizia del richiedente. Essendo lavori nel lungo termine è da valutare anche uno storico del richiedente e della sua affidabilità nel pagamento di un finanziamento anche passato.

Tabella sulle caratteristiche più importanti dei prestiti per ristrutturazione.

 

Valutazioni sui prestiti per ristrutturazione 

Valutazioni sui prestiti per ristrutturazione

Tipologie prestiti ristrutturazione Per interventi di manutenzione ordinaria e per un più basso importo. Per interventi di manutenzione straordinaria e per un più alto importo.
Valutazioni bancarie Sui redditi percepiti del richiedente per sostenere l'importo delle rate. Sull'affidabilità creditizia per valutare lo storico del richiedente.

Quando è conveniente un prestito per ristrutturazione?

Ma allora quando convengono i prestiti per ristrutturazione? Laddove i criteri di valutazione del richiedente come redditi percepiti e sufficienti per il pagamento delle rate e della sua precedente affidabilità creditizia, siano positivi. E' da considerare poi, il tipo di lavoro per cui si richiede un finanziamento, in relazione alla distinzione vista in precedenza su lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria. I primi, infatti, in genere comportano la richiesta di una minore cifra a prestito per la banca e una convenienza nel richiederli per migliorare lo status del proprio immobile nel tempo. Viceversa, lavori di straordinaria manutenzione dell'immobile, potrebbero coinvolgere una maggiore cifra e richiedere una ulteriore valutazione per una loro convenienza anche rispetto a:

  • Garanzie assicurative richieste per rafforzare la capacità del pagamento del prestito per la ristrutturazione dell'immobile o di altre garanzie economiche.
  • Importi delle rate e piano di rimborso per il pagamento con particolare riferimento anche alla sua durata.
  • Condizioni economiche applicate sul tasso di interesse applicato e su una eventuale estinzione anticipata del prestito per ristrutturazione.

Potrebbe essere utile, anche richiedere più preventivi sui prestiti per ristrutturazione e valutare in base ai criteri visti in precedenza, l'offerta più conveniente. Altro utile confronto da considerare prima di produrre una domanda per il finanziamento ad una banca e ristrutturare subito il proprio immobile, è infine rispetto ad un'altra utile categoria per finanziare dei lavori di ristrutturazione casa: il mutuo completamento costruzione. In questo caso, infatti, il richiedente potrebbe ottenere una cifra per finanziare i lavori di ristrutturazione della casa o meglio per coprire le ultime spese di completamento dei suddetti lavori. Tale cifra, tuttavia, è vincolata ad una valutazione dei costi che saranno affrontati per i lavori sulla base di preventivi delle ditte utilizzatrici e all'erogazione del capitale anche in base allo status e all'avanzamento dei lavori, richiedendo quindi delle tempistiche maggiori rispetto alla richiesta di un prestito per ristrutturazione.

Articolo letto 134 volte

Dott.ssa Iolanda Piccirillo
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO