Mutuo 100% per ristrutturazione casa: tutte le informazioni e come fare per richiederlo

Mutuo 100% per la ristrutturazione della prima e della seconda casa permette di ottenere la somma necessaria per coprire tutte le spese derivanti dagli interventi, fermo restando che le operazioni di recupero dell'immobile devono essere mirate alla riqualificazione energetica.

Si sa che se si ha intenzione di richiedere un mutuo per l'acquisto, gli interventi di ristrutturazione o il recupero di un immobile prima casa (ma anche seconda casa) l'Istituto bancario non eroga il capitale necessario per coprire interamente i costi degli interventi ma solo fino all'80% del valore dell'immobile o della spesa. E' inoltre da considerare che al 20% che si necessita di avere come acconto per le spese da sostenere, ci sono anche i costi delle imposte, la caparra, le spese aggiuntive per la banca. Insomma, la somma dell'80% del valore dell'immobile che dovrebbe essere erogato è ridotto anche tali somme che sono trattenute direttamente dall'Istituto bancario.

Un tale processo di istruttoria di acquisto e ristrutturazione di un immobile significa solamente che chi non ha soldi da anticipare non può né acquistare né ristrutturare un'abitazione. La soluzione sarebbe quella che gli Istituti bancari erogassero dei mutui a totale copertura delle spese di acquisto, recupero o ristrutturazione dell'immobile: ecco il mutuo 100% per ristrutturazione della prima casa. Vediamo insieme i dettagli di questa tipologia di mutuo 100%, le caratteristiche, le condizioni di erogazione del capitale e il rimborso della somma erogata.

Il mutuo 100% per ristrutturazione casa: COS'E'?

La soluzione di mutuo 100% per l'acquisto o per sostenere gli interventi di ristrutturazione e recupero della prima casa costituisce una tipologia di finanziamento particolarmente vantaggiosa per coloro che non hanno un fondo per coprire il 20% residuo che la banca non eroga con il muto tradizionale e il costo delle imposte. La prima proposta del mutuo 100% è riservata alle giovani coppie e alle famiglie con almeno 3 figli a carico che necessitano di apportare delle migliorie abitative nella propria abitazione, già adibita a prima casa, o ristrutturare un immobile nel quale stabilire la propria residenza.

Nel mutuo 100% ristrutturazione casa, il capitale erogato dall'Istituto bancario permette di coprire interamente i costi degli interventi di ristrutturazione dell'immobile che devono riguardare lavori legati alla riqualificazione energetica dell'edificio, permettendo di ridurre la dispersione energetica e l'aumento del risparmio energetico. Ciò significa che se il costo complessivo degli interventi di acquisto di un immobile e degli interventi di ristrutturazione dell'immobile per la sua riqualificazione energetica hanno un costo complessivo di 100.000 euro, la banca dispone l'erogazione di tutta la somma a copertura degli interventi.

Il mutuo 100% ristrutturazione casa: REQUISITI

Il mutuo 100% ristrutturazione casa può essere richiesto da tutti i soggetti che intendono investire un capitale per la ristrutturazione o recupero di un immobile e alla data di presentazione della domanda deve possedere i seguenti requisiti:

  • giovani coppie sposate;
  • giovani coppie anche non sposate;
  • una non deve avere età superiore ai 35 anni di età e l'altra i 40 anni;
  • famiglie numerose, con almeno 3 figli a carico.

NOTA BENE: quando si parla di giovani coppie non sposate si intendono le unioni autocertificate da almeno due anni tra due persone, anche dello stesso sesso.

Il mutuo 100% ristrutturazione casa: PER RICAPITOLARE

Per comprendere meglio e ricapitolare, si osservi qui di seguito una tabella che riassume nel dettaglio le caratteristiche del mutuo 100% per ristrutturazione della prima e seconda casa, il capitale massimo erogabile a copertura di tutte le spese per gli interventi relativi alla riqualificazione energetica dell'abitazione e i requisiti per poter richiedere questa tipologia di mutuo:

MUTUO 100% RISTRUTTURAZIONE CASA CAPITALE MASSIMOREQUISITI
COPERTURA TOTALE DEI COSTI DI ACQUISTO E RISTRUTTURAZIONE CON RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA 100.000 EURO
  • GIOVANI COPPIE;
  • FAMIGLIA CON 3 FIGLI.

Il mutuo 100% per ristrutturazione casa: RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

Il mutuo 100% ristrutturazione casa nasce dell'accordo tra Cassa Depositi e Prestiti e Associazione Bancaria ed è stato firmato il 20 Novembre 2013, con entrata in vigore dal 7 gennaio 2014. Dal nuovo anno tutti gli Istituti bancari avranno la facoltà di erogare questa tipologia di mutui, grazie alla disposizione di circa 2 miliardi di euro, quale garanzia del rischio di capitale investito con la concessione più cospicua di mutui per la ristrutturazione e la riqualificazione energetica.

Acquisto+ristrutturazione al 100%

Il mutuo 100% per la ristrutturazione della prima e della seconda casa è la soluzione ideale per i soggetti che intendo acquistare un vecchio immobile. Con questa forma di mutuo è possibile ottenere un capitale per coprire il 100% delle spese di acquisto e di recupero, senza anticipare il 20% della somma non erogata con un mutuo tradizionale.

I mutui 100% per la ristrutturazione e il miglioramento dell'efficienza energetica della prima, ma anche della seconda casa, nascono, come detto anche precedentemente, da un accordo Cdp - Abi che ha concesso agli Istituti bancari italiani un plafond casa da richiedere mese per mese fino a raggiungere la quota massima di 150 mln per banca. Grazie a questa tipologia di fondo, gli Istituti bancari convenzionati possono erogare una somma capitale maggiore, riducendo il rischio di insolvenza.

NOTA BENE: tutti gli Istituti  bancari che faranno richiesta del plafond casa per l'erogazione del mutuo 100% ristrutturazione casa, potranno concedere il finanziamento per un valore massimo di 100.000 euro per mutuo, fino al termine delle disponibilità, che equivalgono a 2 mln di euro per banca.

Il mutuo 100% per ristrutturazione casa: il CAPITALE

Il mutuo 100% per la ristrutturazione casa permette di ottenere un capitale massimo di 100.000 euro, con il quale il soggetto mutuatario deve sostenere le spese per gli interventi di riqualificazione dell'immobile che intende ristrutturare. Si consideri che questa tipologia di mutuo è valida anche se l'immobile che si intende recuperare deve essere acquistato. Tutti gli interventi devono essere legati alla ristrutturazione mirata alla riqualificazione per la riduzione dei consumi energetici e l'aumento dell'efficienza energetica dell'abitazione.

Il mutuo 100% per ristrutturazione casa permette di sostenere interamente le spese per la realizzazione degli interventi di riqualificazione energetica nelle abitazioni incentivando il processo di ricerca della riduzione dei consumi energetici e, nello stesso tempo, far avanzare gli obiettivi di "una casa per tutti" tanto lusingati con la stesura del Piano casa. Nell'erogazione di questa forma di mutuo, si ricorda che tutti gli interventi di ristrutturazione e recupero devono essere legati al raggiungimento dell'efficienza energetica dell'immobile e alla riduzione della dispersione termica all'interno del fabbricato.

Il mutuo 100% per ristrutturazione casa: CAPITALE MASSIMO

L'accordo previsto con gli Istituti bancari per l'erogazione del mutuo 100% ristrutturazione prima o seconda casa prevede una serie di agevolazioni per l'acquisto o per sostenere gli interventi di ristrutturazione, per cui le due proposte possono essere cumulabili fino a un tetto massimo di 350.000 euro. Ciò significa che anche il soggetto che intende acquistare una vecchia abitazione e ristrutturarla, può accedere alla tipologia di mutuo a copertura totale dell'acquisto dell'immobile del sostegno degli interventi di recupero e ristrutturazione miranti alla riqualificazione energetica. Per comprendere meglio e ricapitolare, osserva anche la tabella seguente:

MUTUO 100% RISTRUTTURAZIONE CASA CAPITALE MASSIMO
INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE CON RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA 100.000 EURO
ACQUISTO + RISTRUTTURAZIONE CON RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA 350.000 EURO

Articolo letto 1.178 volte

Maria Francesca Massa
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO