Mutui Deutsche Bank

Deutsche Bank, prima banca privata tedesca, è uno dei più importanti istituti bancari internazionali. Presente anche in Italia, secondo mercato in ordine di importanza, offre una proposta completa di prodotti, tra cui i mutui. Andiamo a vedere nel dettaglio l'offerta dell'istituto.

Deutsche Bank è uno dei più importanti istituti bancari del mondo. Fondata nel 1870 a Berlino, la prima banca privata tedesca si è poi allargata in tutto il continente, oltre che  in Nord America e Asia. Attualmente i suoi servizi finanziari sono offerti in oltre 70 Paesi, di ogni parte del globo, con circa 3.000 filiali attive. In questo contesto, proprio l'Italia gioca un posto di assoluto rilievo, trattandosi del mercato europeo più importante in assoluto, dopo quello tedesco, per effetto di circa 550 punti vendita, 1.550 promotori finanziari e 4.000 dipendenti dislocati lungo tutto il territorio nazionale.

Il Gruppo Deutsche Bank, tramite la divisione Private & Business Clients, si rivolge alla clientela privata e alle aziende di piccole e medie dimensioni proponendo un'offerta non completa in termini di prodotti e servizi bancari, ma anche estremamente variegata e in grado di intercettare le esigenze più disparate. Non solo conti correnti tradizionali Mobile Bank, ma anche prodotti pensionistici di investimento e di credito al consumo. Nell'ambito dell'offerta finanziaria dedicata ai privati, spiccano in particolare i mutui casa, disponibili per ogni esigenza e finalità.

Mutuo Pratico di Deutsche Bank


Il Mutuo Pratico Deutsche Bank può essere erogato non soltanto per l'acquisto o la ristrutturazione della casa, ma anche per la surroga e la sostituzione del vecchio finanziamento, il quale viene ad essere rottamato a favore di uno a condizioni più favorevoli. Il finanziamento può arrivare sino all'80% del valore dell'immobile e il capitale può essere rimborsato a tasso misto, variabile o fisso, con una durata del rimborso che varia dai 5 ai 40 anni. Andiamo a vedere nel dettaglio le proposte.

Deutsche Bank presenta una proposta completa per i mutui

(Deutsche Bank presenta una proposta completa per i mutui)

Mutuo Pratico Tasso Fisso    
       

Destinatari
Persone fisiche residenti in Italia da almeno 3 anni che abbiano una età non superiore a 75 anni alla scadenza del mutuo.
Finalità consentite Acquisto prima o seconda casa, Surroga
Tipo prodotto Tasso fisso
Importo finanziabile
Massimo pari all'80% del valore dell'immobile attribuito da perizia e comunque pari all'importo del mutuo da surrogare.
Importo minino 50.000 Euro.
Durate previste 10, 15, 20, 25, 30 anni
Frequenza rate Mensile
Calcolo tasso
Tasso fisso per tutta la durata del finanziamento pari all'I.R.S di durata più spread:
operazioni con LTV sopra il 60% e fino all'80%: spread 2,20% per tutte le durate;
operazioni con LTV <=60%: spread 1,95% per tutte le durate.
L'I.R.S è rilevato alle ore 11,00 di Bruxelles dell'ultimo giorno lavorativo del mese precedente rispetto alla data di stipula dell'Atto di Mutuo e diffuso sul circuito Reuters alla pagina ISDAFIX2, colonna Euribor Basis, maggiorato dello 0,02%.
Spese istruttoria
Nessuna.
Spese perizia
Interamente a carico della Banca.
Spese periodiche
Nessuna.
Imposta sostitutiva Non dovuta in caso di mutuo di surroga
Assicurazioni
Assicurazione immobile obbligatoria gratuita, sostenuta interamente dalla Banca.
Penale estinzione
Nessuna penale per l'eventuale estinzione anticipata parziale e/o totale.
Garanzie richieste
Ipoteca di primo grado con iscrizione ipotecaria pari al 150% dell'importo finanziato.
Istante erogazione
Atto notarile


Mutuo Pratico Tasso Misto Rivedibile ogni 2 anni partenza variabile

Destinatari
Persone fisiche residenti in Italia da almeno 3 anni che abbiano una età non superiore a 75 anni alla scadenza del mutuo.
Finalità consentite Acquisto Prima Casa, Acquisto Seconda Casa, Ristrutturazione, Surroga
Tipo prodotto Tasso misto
Importo finanziabile
Massimo pari all' 80% del minor valore dell'immobile tra valore attribuito da perizia e valore indicato nel compromesso.
In caso di ristrutturazione, il massimo sarà pari al 40% del valore dell'immobile determinato dalla perizia nel limite del 100% delle spese di ristrutturazione.
Importo minimo 50.000 Euro.
Durate previste 10-40 anni
Frequenza rate Mensile
Calcolo tasso
In caso di acquisto:
Tasso variabile determinato in base alla rilevazione del parametro Euribor (Euro InterBank Offered Rate) a tre mesi 360 più spread:
operazioni con LTV superiore al 60% e fino all'80% spread: 1,80% per tutte le durate;
operazioni con LTV inferiore o sino al 60%: spread 1,50% per tutte le durate.
In caso di ristrutturazione:
Tasso variabile determinato in base alla rilevazione del parametro Euribor (Euro InterBank Offered Rate) a tre mesi 360 più spread 1,80% per tutte le durate.
Per ciascuno dei successivi periodi BIENNALI, al finanziamento verrà applicato il tasso scelto dal Cliente che potrà scegliere tra il tasso fisso, nel qual caso il parametro di riferimento srà l'IRS a 2 anni, o il tasso variabile, nel qual caso il parametro di riferimento rimane l'EURIBOR 3 mesi 360.
Una volta optato per il tasso variabile, il tasso di interesse, indipendentemente dalla data di scadenza del periodo contrattuale precedente, verrà ricalcolato con cadenza trimestrale, precisamente al 1° gennaio, 1° aprile, 1° luglio e 1° ottobre di ciascun anno, maggiorando dello spread sopra riportato, la quotazione del tasso Euribor (Euro Interbank Offered Rate) a tre mesi
In alternativa a Mutuo Pratico a Tasso Misto Rivedibile ogni 2 ANNI con partenza variabile il cliente può optare per la versione del prodotto con partenza a tasso fisso. in questa seconda eventualità il tasso fisso viene determinato in base alla rilevazione del parametro IRS a 2 anni più spread:
operazioni con LTV superiore al 60% e fino all'80% spread: 2,20% per tutte le durate;
operazioni con LTV inferiore o sino al 60%: spread 1,95% per tutte le durate.
Operazioni con finalità di ristrutturazione:
Il tasso fisso viene determinato in base alla rilevazione del parametro IRS a 2 anni più spread 2,20% per tutte le durate.
Anche in questo caso per ciascuno dei successivi periodi biennali, al finanziamento verrà applicato il tasso scelto dal Cliente che potrà scegliere tra il tasso fisso e il tasso variabile.
Spese istruttoria
700,00 Euro
Spese perizia
390,00 Euro
Spese periodiche
nessuna
Imposta sostitutiva Imposta pari allo 0,25% dell'importo del mutuo erogato in caso di operazione riguardante la prima casa, 2,00% in caso di operazione ove riguardi la seconda casa.
Assicurazioni
Assicurazione immobile obbligatoria gratuita, totalmente a carico della Banca.  
Polizza Mutuo Protetto - Creditor Protection:
Il cliente in possesso dei requisiti di assicurabilità previsti nelle condizioni di assicurazione può aderire a coperture assicurative facoltative c.d. Creditor Protection, a copertura dei seguenti rischi:
• Decesso per qualsiasi causa;
• Invalidità Permanente Totale a seguito di infortunio o malattia;
• Inabilità Temporanea Totale al lavoro dovuta a infortunio o malattia per coloro che, al momento del sinistro, esercitano una professione di lavoro autonomo o non esercitino attività lavorativa in grado di produrre reddito;
• Perdita Involontaria di Impiego per coloro che, al momento del sinistro, esercitino una professione di lavoro dipendente del settore pubblico o privato.
La Durata del programma assicurativo è di 10 anni.
Penale estinzione
Nessuna penale per l'eventuale estinzione anticipata parziale e/o totale.
Garanzie richieste
Ipoteca di primo grado con iscrizione ipotecaria pari al 150% dell'importo finanziato.
Istante erogazione
Atto notarile
Note
Si richiede l'addebito delle rate presso un conto corrente bancario intestato ad almeno uno dei richiedenti del mutuo.


Mutuo Pratico a Tasso Variabile

 

Destinatari
Persone fisiche residenti in Italia da almeno 3 anni la cui età non ecceda i 75 anni alla scadenza del mutuo.
Finalità consentite Acquisto Prima Casa, Acquisto Seconda Casa, Ristrutturazione
Tipo prodotto Tasso variabile
Importo finanziabile
In caso di acquisto il massimo sarà pari all' 80% del minor valore dell'immobile tra valore attribuito da perizia e valore indicato nel compromesso., mentre in caso di ristrutturazione sarà pari al 40% del valore dell'immobile stabilito dalla perizia nel limite del 100% delle spese di ristrutturazione.
Importo minimo 50.000 Euro.
Durate previste 5, 10, 15, 20, 25, 30, 35, 40 anni
Frequenza rate Mensile
Calcolo tasso
Operazioni con finalità di acquisto:
Tasso variabile determinato in base alla rilevazione del parametro EURIBOR (Euro InterBank Offered Rate) a tre mesi 360 più spread:
operazioni con LTV superiore al 60% e fino all'80% spread: 1,80% per tutte le durate;
operazioni con LTV inferiore o pari al 60%: spread 1,50% per tutte le durate.
Operazioni con finalità di ristrutturazione:
Tasso variabile determinato in base alla rilevazione del parametro EURIBOR (Euro InterBank Offered Rate) a tre mesi 360 più spread 1,80% per tutte le durate.
Spese istruttoria
700,00 Euro
Spese perizia
390,00 Euro
Spese periodiche
nessuna
Imposta sostitutiva Imposta pari allo 0,25% dell'importo del mutuo erogato in caso di operazione riguardante la prima casa, 2,00% in caso di operazione riguardante la seconda casa.
Assicurazioni
Assicurazione immobile obbligatoria gratuita interamente a carico della Banca.
Polizza Mutuo Protetto – Creditor Protection:
E' data facoltà al cliente in possesso dei requisiti di assicurabilità previsti nelle condizioni di assicurazione di poter aderire a coperture assicurative facoltative c.d. Creditor Protection, a copertura dei seguenti rischi:
• Decesso per qualsiasi causa;
• Invalidità Permanente Totale a seguito di infortunio o malattia;
• Inabilità Temporanea Totale al lavoro a seguito di infortunio o malattia, riservata a coloro che, al momento del sinistro, esercitino una professione di lavoro autonomo o non esercitino attività lavorativa che produca reddito;
• Perdita Involontaria di Impiego per chi invece, al momento del sinistro, eserciti una professione di lavoro dipendente del settore pubblico o privato.
La Durata del programma assicurativo è di 10 anni.
Penale estinzione
Nessuna penale per l'eventuale estinzione anticipata parziale e/o totale.
Garanzie richieste
Ipoteca di primo grado con iscrizione ipotecaria pari al 150% dell'importo finanziato.
Istante erogazione
Atto notarile
Note
Si richiede l'addebito delle rate presso un conto corrente bancario intestato ad almeno uno dei richiedenti del mutuo.

Articolo letto 560 volte

Dott. Dario Marchetti
Confronta gratis i migliori Mutui e Prestiti online
Clicca su "RICHIEDI ORA", inserisci i tuoi dati e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie
Trova il MUTUO con la rata più bassa: Confronta i mutui delle migliori banche e richiedi online il miglioreRICHIEDI ORA
Hai bisogno di un prestito? Non aspettare ancora! Scopri le soluzioni personalizzate per dipendenti pubblici, privati e pensionatiRICHIEDI ORA
Prestito INPS e INPDAP in soli 5 minuti! Ideale per lavoratori dipendenti e pensionatiRICHIEDI ORA
Hai DEBITI? Ti DIFENDIAMO noi! Chiudi i debiti con Banche e Finanziarie con un risparmio dal 40 al 70%RICHIEDI ORA