Nuovi finanziamenti per l'innovazione digitale nella moda dalla Regione Lombardia

Pronti dal prossimo 19 Febbraio 2015 dei nuovi finanziamenti per incentivare l'innovazione digitale nella moda dalla Regione Lombardia.

La Regione Lombardia è sempre più attiva nel campo dell'innovazione nel settore della moda con nuovi finanziamenti rivolti alle piccole e medie imprese, con lo scopo di incentivare in vista del prossimo evento Milanese dell'Expo, una maggiore competitività del settore. Disponibili dotazioni finanziarie di circa un milione di euro per le imprese del territorio Lombardo e per finanziamenti massimi di 30.000 euro.

Contributi a fondo perduto del 50% sulle spese sostenute per le PMI Lombarde

Dal prossimo 19 febbraio 2015 collegandosi al sito della Regione Lombardia, sarà possibile accedere ai nuovi finanziamenti rivolti alle Piccole e Medie imprese del territorio, con lo scopo di aumentare la competitività delle stesse nel settore della moda con l'uso della innovazione tecnologica. Per partecipare al suddetto finanziamento c'è tempo fino al sei marzo 2015 per una dotazione finanziaria totale di circa un milione di euro per le imprese del territorio Lombardo. Si tratta in particolare di contributi a fondo perduto per una percentuale massima del 50% sulle spese sostenute, a fronte di un investimento tecnologico di almeno 10.000 euro e per un massimo totale finanziabile di 30.000 euro.

Modalità di partecipazione al nuovo bando della Regione Lombardia

Possono accedere al finanziamento tutte le imprese con sede operativa nella Regione Lombardia che rientrano in una classificazione Ateco 2007 alle divisioni 26, 27, 58,59,60,61,62,63 e 73, che avranno compilato la relativa domanda telematica sul portale della Regione Lombardia a partire dalle 12 del 19 febbraio 2015. Superato il termine massimo di presentazione delle domande ( ore 12 del sei marzo 2015) si procederà alla valutazione di tutte le domande, con la concessione del relativo contributo mediante un " procedimento a sportello" che terrà conto innanzitutto della data della presentazione della domanda ( con priorità all'ordine cronologico) della prenotazione formale del contributo e del superamento di una fase di istruttoria. Infine ci sarà una valutazione sull'ammissibilità tecnica per finanziamenti, che ricordiamo vengono concessi a piccole e medie imprese della Regione Lombardia con progetti di innovazione tecnologica nel settore della moda, al fine di incentivare una maggiore competitività delle imprese italiane. Per ulteriori informazioni o per consultare il bando integrale, la modulistica e le principali F.a.q. vi invitiamo invece a visitare il sito della Regione Lombardia (https://www.stage.regione.lombardia,it).

Articolo letto 300 volte

Dott.ssa Iolanda Piccirillo
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO