Imprese in crisi? Arrivano le offerte di prestiti di Credem e Bnl

Secondo le ultime statistiche le aziende italiane hanno richiesto finanziamenti per un totale di 7 miliardi di euro, 4 dei quali solo per pagare la scadenza Imu.

Le imprese italiane si trovano ad attraversare negli ultimi anni un periodo particolarmente difficile sul piano economico per la crisi che ormai investe tutte le regioni.  E a volte appare sempre più necessario da parte delle piccole realtà produttive fare ricorso a prestiti e finanziamenti in modo da fronteggiare le varie spese mensili. Sempre più arduo il mese di dicembre, noto a tutti per le scadenze e gli adempimenti fiscali. Le imposte a cui sono soggette le imprese, tra cui figurano anche Imu, Tasi e Irap, non sono legate però ai dati dei redditi, ma vanno versate anche se l'impresa è in passivo, cosa piuttosto frequente nell'ultimo periodo.

Secondo le ultime statistiche le aziende italiane hanno richiesto prestiti per un totale di 7 miliardi di euro, 4 dei quali solo per pagare la scadenza dell'Imu. Come possono, allora, comportarsi le piccole e medie imprese in Italia per poter accedere ad una maggiore liquidità? Spesso in aiuto intervengono proprio gli istituti di credito. Questa volta la risposta arriva da Credem e da Bnl che promuovono nuove iniziative a favore di queste utenze.

CREDEM E BNL FINANZIAMENTI

(Due nuove iniziative per sostenere le piccole e medie imprese italiane in questo periodo di crisi)

La prima soluzione si chiama Special Credito ed è il finanziamento che permette di ottenere liquidità aggiuntiva per far fronte alle scadenze fiscali, ai pagamenti delle tredicesime, alle necessità di cassa e altre esigenze di breve periodo. La proposta, targata Credem, presenta una serie di vantaggi:

  1. Disponibilità dell'importo in tempi brevi;
  2. Rimborso della prima rata 5 mesi dopo l'erogazione del finanziamento;
  3. Condizioni esclusive e spese di istruttoria convenienti;
  4. Importo minimo 10.000 €.

 Con questo prestito si può richiedere, dunque, un minimo di 10 mila euro, rimborsabile in 13 mesi, con rimborso che inizia tuttavia dopo i primi 5 mesi e la possibilità di scegliere tra tasso fisso e tasso variabile. Si tratta inoltre di un prestito chirografario ovvero concesso senza la presentazione di garanzie reali. Anche le spese di istruttoria di conseguenza sono abbastanza ridotte.

 Una seconda soluzione innovativa a cui le piccole e medie imprese possono accedere in questo periodo è poi quella proposta da BNL, che ha lanciato una serie di prodotti dedicati tra cui:

  1. Credito BNL turismo (il finanziamento a breve termine dedicato agli operatori del settore alberghiero, balneare e ristorazione. Grazie alla modalità di erogazione e di rimborso personalizzabili sulle esigenze specifiche di ogni imprenditore, Credito BNL Turismo rappresenta il prodotto ideale per soddisfare in modo veloce tutte le esigenze di liquidità connesse ai bisogni stagionali della tua impresa. Fino a 100.000 € per finanziare la tua impresa e presentarsi sempre competitivi all'inizio di ogni stagione);
  2. Prestiti agrari a breve termine per le imprese agricole;
  3. Credito BNL your business per le imprese;
  4. commerciali;
  5. Export.

Si tratta in tutti i casi di finanziamenti rimborsabili in 12 mesi.

Inoltre tra i finanziamenti dedicati alle piccole e medie imprese in questo periodo si può scegliere anche la soluzione proposta da Creditfidi. In questo caso è possibile richiedere fino a 100 mila euro di prestito per far fronte a tutti gli adempimenti fiscali del momento, compreso il versamento della tredicesima mensilità, grazie alla presenza di un tasso agevolato del 3,5 per cento. Si tratta di una iniziativa realizzata in collaborazione con Confartigianato in collaborazione con i più importanti istituti di credito del paese.

Articolo letto 1.009 volte

Dott.ssa Tiziana Casciaro
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO