Finanziamento tasso fisso Banca Carim per le aziende che assumono

L'agevolazione è retroattiva in quanto per Banca Carim sono valide le nuove assunzioni effettuate a partire dal 2 maggio del 2014 a patto però che il contratto di lavoro del dipendente abbia una durata pari ad almeno dodici mesi. Ecco tutte le info utili per l'accesso al credito.

Permettere l'accesso al credito alle imprese virtuose, in particolare a quelle che assumono, attraverso la stipula di finanziamenti a tasso fisso ed agevolato. A lanciare questa iniziativa è stata Banca Carim con 'Più Lavoro', un progetto di finanziamenti alle imprese che è peraltro in linea con quelle che sono le politiche ed i provvedimenti presi dal Governo Renzi. Per ogni lavoratore assunto, anche a tempo determinato, le imprese possono ottenere credito come segue:

  • Un finanziamento da 20 mila euro.
  • Tasso fisso al 2,50%.
  • Durata massima pari a tre anni.

L'agevolazione è retroattiva in quanto per Banca Carim sono valide le nuove assunzioni che sono state effettuate a partire dal 2 maggio del 2014 a patto però che il contratto di lavoro del dipendente assunto abbia una durata pari ad almeno dodici mesi. I finanziamenti a tasso fisso proposti con 'Più Lavoro' da Banca Carim, quindi, hanno la triplice funzione di:

Agevolare l'accesso al credito alle imprese.
Creare nuova occupazione.
Sostenere concretamente l'economia reale.


Il Presidente di Banca Carim, Sido Bonfatti, ha inoltre sottolineato come l'iniziativa dia sostegno diretto alle imprese ma indirettamente, grazie al vincolo delle nuove assunzioni, viene incontro anche alle famiglie. I finanziamenti alle imprese, nell'ambito dell'iniziativa 'Più Lavoro' di Banca Carim, vengono erogati con le caratteristiche di un mutuo chirografario al tasso fisso del 2,50% con un importo massimo finanziabile di 100 mila euro ed il pagamento della rata con cadenza mensile. Per esempio, con condizioni che sono valide fino al 30 aprile del 2015, si possono ottenere 100 mila euro con rimborso in tre anni e con un tasso finito, il Taeg, pari al 3,14% che include oltre agli interessi passivi anche i seguenti costi:

  • Commissioni di incasso rata.
  • Commissioni di istruttoria.
  • Spese per l'invio rendiconto e documento di sintesi.
  • Imposta sostitutiva.

A tasso fisso del 2,50%, sempre con la formula del mutuo chirografario, Banca Carim propone anche il finanziamento per le piccole e medie imprese con la finalità degli investimenti produttivi. In questo caso il finanziamento può avere un importo massimo di 150 mila euro per: 

  • Acquisto di arredi.
  • Acquisto di attrezzature, macchinari, mezzi di trasporto e mezzi produttivi vari. 
  • Acquisto di software e hardware.
  • Acquisizione di marchi e/o di licenze.
  • Sostegno dei costi per Ricerca e Sviluppo.
  • Fornitura di scorte di magazzino.

Il plafond stanziato da Banca Carim per i finanziamenti per le piccole e medie imprese, con la finalità degli investimenti produttivi, è pari a complessivi 50 milioni di euro facendo leva sui fondi che sono stati messi a disposizione dalla Banca centrale europea per sostenere nel Vecchio Continente l'economia reale.

Con condizioni che sono valide anche in questo caso fino al 30 aprile del 2015, si possono ottenere 150 mila euro per investimenti produttivi con rimborso in tre anni e con un tasso finito, il Taeg, pari al 3,10% che include oltre agli interessi passivi anche costi legati alle commissioni di incasso rata, commissioni di istruttoria, spese per l'invio rendiconto e documento di sintesi, imposta sostitutiva. I fogli informativi relativi ai finanziamenti al 2,50% con 'Più Lavoro', ed a quelli per gli investimenti produttivi, sono visionabili e scaricabili online dalla sezione 'Trasparenza' del sito Internet di Banca Carim che opera attraverso una rete di filiali che è presente nelle Regioni Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Umbria e Lazio.

Articolo letto 652 volte

Filadelfo Scamporrino
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO