Circuito di pagamento carte di credito: le sette tipologie, le condizioni di utilizzo in Italia e all'estero, i costi

I circuiti di pagamento di una carta di credito possono essere italiani e internazionali presentando caratteristiche differenti nelle condizioni di utilizzo, nei costi e nelle carte di credito o debito emesse. Vediamo insieme tutti i dettagli e quali sono i circuiti più utilizzati.

Ogni tipologia di carta di credito e carta di debito è caratterizzata da un circuito di pagamento entro il quale si muove per la gestione delle spese, dell'applicazione delle commissioni per transazioni, prelievo e bonifici. In base al circuito di pagamento sono variabili spese e costi di mantenimento e fruizione della carta, considerando che all'interno dello stesso circuito di pagamento è possibile limitare i costi di commissione e di ricarica per le carte di credito tradizionali e prepagate . Vediamo insieme i dettagli di ogni circuito di pagamento presente sul mercato, caratteristiche e condizioni di utilizzo.

Il circuito di pagamento di una carta di credito: COS'E'?

Il circuito di pagamento di una carta di credito è associato alla carta di pagamento stessa e rappresenta la compagnia che diffonde la richiesta di spesa e l'autorizzazione alle transazioni dall'esercente all'istituto emittente della carta durante la transazione o il prelievo di contanti agli sportelli ATM. Il circuito di pagamento di una carta di credito ha il compito di controllare le operazioni di saldo, di contabilizzazione e di parificazione/rimborso del platfond delle somme utilizzate e stabilite come limite di spesa.

Il controllo del saldo e del rimborso della somma fruite dalla carta di credito è controllata dal circuito di pagamento a cui appartiene al stessa carta di credito attraverso delle operazioni di controllo del numero delle transazioni effettuate, inviando le informazioni relative al saldo all'ente emittente della carta ed alla società di gestione dei POS. I Pos, infatti, inviano i dati aggiornati sia ai titolari delle carte di credito sia ai venditori. Per permettere che le carte di credito siano utilizzate con comodità sia in Italia che all'estero, sul mercato sono presenti i circuiti di pagamento italiani e i circuiti di pagamento internazionali.

I circuiti di pagamento ITALIANI delle carte di credito: TIPOLOGIE

I principali circuiti italiani di pagamento delle carte di credito, carte di debito, carte prepagate e carte revolving appartengono a Istituti di credito italiani che emettono i loro strumenti di pagamento con le stesse condizioni delle altre tipologie di carte con circuiti di pagamento internazionali:

  • Bancomat;
  • PagoBancomat;
  • Postamat.

Il circuito di pagamento BANCOMAT: CARATTERISTICHE

Il circuito di pagamento italiano Bancomat appartiene al consorzio tra l'Associazione Bancaria Italiana (ABI), gli Istituti e intermediari finanziari, gestendo i circuiti Bancomat e PagoBANCOMAT, con modalità e funzioni differenti in base alla tipologia di carta di credito offerta. Il circuito di pagamento Bancomat prevede l'utilizzo di una carta di debito, che consente di effettuare operazioni di pagamento presso numerosi e esercenti e di prelievo contante, con costi differenti in base alle sottoscrizioni della carta stessa.

Il circuito di pagamento PAGOBANCOMAT: CARATTERISTICHE

Il circuito di pagamento PagoBancomat è il circuito domestico nazionale di numerose carte di debito, che permette di acquistare di beni e servizi con la disponibilità reale presente nella carta. Questo particolare sistema di circuito di pagamento italiano è collegato alle rete interbancaria Bancomat che consente il prelievo di denaro contante su tutti gli sportelli automatici ATM. Una carta Pagobancomat può essere associata ai circuiti Cirruss /Maestro o Visa Electron / Visa Plus o V-Pay, permettendo al titolare della carta di utilizzare il prodotto come sistema di pagamento anche all'estero, evitando il cambio di valuta.

Il circuito di pagamento POSTAMAT: CARATTERISTICHE

Il circuito di pagamento italiano Postamat è disposto da Poste italiane e consente di utilizzare le tipologie di carte di credito Postamat Maestro per effettuare le tre operazioni principali di pagamento, prelievo contanti, ricezione e invio di bonifici. Le operazioni di prelievo possono essere effettuate su numerosi sportelli presenti su tutto il territorio, con importi con limite di spesa di 600 euro al giorno e fino a 2.500 euro al mese. Per comprendere meglio e ricapitolare, si osservi anche la tabella seguente che riassume i circuiti di pagamento nazionali delle carte di credito:

CIRCUITO DI PAGAMENTO ITALIANO DI CARTE DI CREDITO CARATTERISTICHE
BANCOMAT
  • PAGAMENTO, PRELIEVO, BONIFICI;
  • CONSORZIO ABI.
PAGOBANCOMAT
  • CARTA DI DEBITO;
  • PAGAMENTO, PRELIEVO E BONIFICI;
  • COLLEGATO ALLA RETE BANCOMAT
POSTAMAT
  • PAGAMENTO, PRELIEVO, BONIFICI;
  • FINO A 600 EURO AL GIORNO;
  • 2.500 EURO AL MESE.

I circuiti di pagamento INTERNAZIONALI delle carte di credito: TIPOLOGIE

Sul mercato esistono quattro tipologie di circuiti di pagamento internazionali, utilizzati nelle carte di credito, carte prepagate, carte di debito e carte revolving, che si distinguono per condizioni di utilizzo, costi e spese di mantenimento, territori nei quali sono accettati:

  • Visa;
  • Master Card (Cirrus/Maestro);
  • American Express;
  • Diners Club International.

Circuito di pagamento VISA: CARATTERISTICHE

Il circuito di pagamento Visa è un circuito internazione che comprende tutte le carte di credito Visa, le carte di debito e prepagate. Il circuito Visa è considerato come il più utilizzato in Italia e facilmente accettato in tutto il mondo. Il circuito Visa non emette direttamente delle forme di carta di credito ma si appoggia a istituti bancari e enti di credito che, aderendo al suo circuito, offrono questo strumento di pagamento e di prelievo contanti. Ogni tipologia di carta di credito offerta con i circuito internazionale Visa prevede la funzione di pagamento, prelievo contanti, ricezione e invio bonifici, in base a tre distinte modalità di rimborso anticipato, posticipato e immediato, come espresso nella tabella sottostante:

MODALITA' PAGAMENTO CARTA DI CREDITO CON CIRCUITO VISA TIPOLOGIA CARTA CON CIRCUITO VISA CARATTERISTICHE
ANTICIPATO CARTA PREPAGATA NESSUN CONTO CORRENTE COLLEGATO
POSTICIPATO
  • CARTA DI CREDITO;
  • CARTA REVOLVING.
  • A SALDO;
  • A RATE MENSILI.
IMMEDIATO (tempo reale)
CARTA DI DEBITO ADDEBITATO SU C.C IN TEMPO REALE

Circuito di pagamento MASTERCARD: CARATTERISTICHE

Il circuito MasterCard di una carta di credito è diffuso in Italia e all'estero e appartiene a un consorzio mondiale di Istituti bancari che permette al titolare della carta di avere un contatto diretto con l'ente emittente della carta di credito, differentemente dal circuito internazionale Visa. Anche il circuito di pagamento MasterCard non emette direttamente le differenti tipologie di carte di credito presente sul mercato finanziario ma delega l'operazione a altri enti di credito che aderiscono al suo circuito (comprendendo anche Mastercard Maestro) che ne stabiliscono modalità di utilizzo, garanzie, assicurazioni, costi e spese per ogni forma di carta, come espresso nella tabella seguente:

CARTE DI CREDITO CON CIRCUITO MASTER CARD LIMITE SPESA RIMBORSO SOMMA ASSICURAZIONI
MASTER CARD CLASSIC PERSONALIZZABILE REVOLVING SU ACQUISTI
MASTER CARD GOLD ELEVATO REVOLVING
  • SU ACQUISTI;
  • ASSISTENZA SANITARIA.
MASTER CARD PREPAGATA IMPORTO RICARICATO PREPAGATA SU ACQUISTI

Circuito di pagamento AMERICAN EXPRESS: CARATTERISTICHE

Il circuito di pagamento American Express è largamente diffuso in tutto il mondo anche se sul territorio italiano non tutti gli esercizi dispongono di convezioni per il pagamento con questo marchio. Il circuito American Express è anche conosciuto con la denominazione di circuito Amex e comprende numerose tipologie di carte di credito tradizionali, carte di debito, carte prepagate, con condizioni e costi differenti in base alle esigenze economiche del titolare della carta.

Le carte di credito del circuito di American Express si suddividono in carte personali e carte business, che consentono d individuare dei livelli di spesa in base alle disponibilità economiche del possessore della carta. Proprio in base a tale fattore, le carte di credito del circuito American Express prevedono dei canoni annuali differenti, solitamente gratuiti per il primo anno. Per comprendere meglio le caratteristiche e i costi di questa tipologia di circuito di pagamento, si osservi anche la tabella seguente che cerca di riassumere i punti principali:

CARTE DI CREDITO CON CIRCUITO AMERICAN EXPRESS COSTI CANONE E SPESE
CARTA VERDE AMERICAN EXPRESS
  • PAGAMENTO A SALDO;
  • I ANNO GRATUITO.
CARTA PLATINO AMERICAN EXPRESS
  • PAGAMENTO A SALDO;
  • I ANNO GRATUITO.
CARTA ORO AMERICAN EXPRESS 150 EURO ANNUALI

Circuito di pagamento Diners Club International: CARATTERISTICHE

Il circuito di pagamento Diners Club International, fondato come Diners Club da Frank X. McNamara, Ralph Schneider e Casey R. Taylor nel 1950, è una compagnia di servizi finanziari che si occupa dell'emissione di carte di credito e strumenti di pagamento. Fu proprio la Diners Club a emettere la prima carta di credito indipendente al mondo. Oggigiorno la Diners Club è inglobata al circuito Mastercard, grazie a un accordo firmato nel 2004, per cui alcune carte della Diners Club sono accettate anche dal circuito di pagamento Mastercard.

Per comprendere meglio e ricapitolare, si propone una tabella in cui si mettono in evidenza le caratteristiche delle carte di credito della Diners Club International, le condizioni di utilizzo, la soglia spesa, i costi delle commissioni, il canone annuo, sia per la carta tradizionale, che per la carta di credito aziendale:

CIRCUITO PAGAMENTO DINERS CLUB INTERNATIONAL CARATTERISTICHE SERVIZI E IMPORTI SPESA
SOGLIA SPESA NESSUNA NESSUN LIMITE
ASSICURAZIONI PROTEZIONE VIAGGI INCLUSA GRATUITA
GARANZIE PROTEZIONE ACQUISTI
  • FURTO;
  • SMARRIMENTO;
  • DANNEGGIAMENTO.

COMMISSIONI

  • VIACARD;
  • TELEPASS;
  • CARBURANTE;
  • ACQUISTI ON-LINE
NON DOVUTE
CANONE  ANNUALE CARTA AGGIUNTIVA GRATUITA 103 EURO
CANONE ANNUALE PER CARTA AZIENDALE CARTA AGGIUNTIVA A 8,01 EURO 61 EURO
COSTO ANTICIPO CONTANTE DOVUTO 4% IMPORTO RICHIESTO
COSTO ESTRATTO CONTO ANCHE ON-LINE 1,29 EURO

Articolo letto 2.628 volte

Maria Francesca Massa
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO