Carta PayPal e associazione conto: tutte le procedure on-line da seguire, i costi e cosa controllare

Se si ha una carta prepagata PayPal e la si desidera associare a un conto PayPal per avere maggiore autonomia nei pagamenti, è importante verificare alcuni fattori che ne permettono l'operazione e seguire le istruzioni via web, collegandosi al sito ufficiale Paypal: ecco come fare.

Se si è fatto richiesta di una carta prepagata PayPal per eseguire delle transazioni sul web maggiormente sicure (grazie alla possibilità di non inserire il numero della carta) è anche possibile associare lo stesso strumento di pagamento elettronico al proprio conto corrente bancario, permettendo di avere una maggiore autonomia nella disponibilità del proprio denaro. Vediamo insieme i dettagli di questa tipologia di carta di debito e come fare per associarla a un c/c.

Carta prepagata PayPal: COS'E?

Prima di iniziare a spiegare come associare una carta prepagata PayPal a l proprio conto corrente, è importante sapere che cos'è questa tipologia di strumento di pagamento elettronico e quali sono le operazioni che è possibile eseguire dal web e tramite i Pos tradizionali degli esercenti commerciali. La carta prepagata PayPal permette di effettuare tutte le transazioni sul web senza rendere visibili i dati della carta e il codice di 16 cifre che caratterizza una carta di credito/debito tradizionale. Per questo motivo, questa tipologia di carta prepagata ricaricabile è considerata il messo di pagamento elettronico più sicuro sul mercato.

La carta prepagata PayPal è una strumento di pagamento elettronico ricaricabile (utilizza la reale disponibilità economica della carta e non una somma disponibile disposta dall'ente emittente della carta) nominativa, che permette di effettuare acquisti di beni e servizi sul web e in tutti i negozi del circuito di pagamento convenzionato con MasterCard. Questa tipologia di carta prepagata può essere utilizzata sia in Italia che all'estero.

Schermata di pagamento con carta Paypal collegata a un c/c Paypal

(Esempio di schermata di pagamento con la carta prepagata PayPal associata al proprio conto PayPal - da corsounghie.com/guida_paypal.html)

Carta PayPal e conto corrente bancario: come associarla al c/c

La carta prepagata PayPal può essere associata a un conto corrente PayPal e essere utilizzata per tutti gli acquisti online senza preoccuparsi di ricaricare la somma di cui si necessita. Anche la richiesta e l'attivazione della carta è semplice, compilando il modulo online e scegliendo di riceverla direttamente presso la propria abitazione o ritirarla in uno dei punti vendita Lottomaticard.

Per poter associare la carta prepagata PayPal  a un conto corrente Paypal è necessario che la carta sia ricaricata di una somma, fattore fondamentale per poterla utilizzare. E' possibile eseguire l'operazione di ricarica di denaro nella propria carta Paypal in tre modalità differenti, scegliendo la soluzione che meglio si adatta alle proprie esigenze, come riportato nella tabella sottostante:

CARTA PREPAGATA PAYPAL MODALITA' RI RICARICA E UTILIZZO
TRASFERIMENTO DENARO DAL CREDITO PAYPAL
RICARICA CONTANTI O CREDITO DELLA CARTA
BONIFICO DAL C/C PAYPAL

Carta PayPal e associazione conto: COME FARE?

La richiesta di associazione della propria carta prepagata Paypal deve essere valutata nell'ambito della tipologia della stessa carta. E', infatti, necessario, verificare che l'ente emittente ella carta offra il servizio di estratto conto della lista movimenti e la possibilità di verificare il credito residuo della stessa carta, operazioni necessarie a confermare l'associazione della carta su un conto corrente PayPal. Non è possibile richiedere l'operazione di associazione  a un conto corrente di una carta prepagata usa-e-getta, per esempio.

In seguito all'accettazione dell'associazione della carta prepagata PayPal a un conto corrente, come accennato sopra, è necessario confermare l'operazione cliccando nella sezione Conferma la tua carta di credito o prepagata nel riquadro "Notifiche", alla pagina di "Informazioni generali sul conto". All'atto della conferma è richiesto un codice di 4 cifre, presente nella sezione di controllo della lista movimenti della carta.

NOTA BENE: il passaggio di conferma della carta consente di verificare che la carta associata appartiene al titolare del conto PayPal.

Carta PayPal e associazione conto: MODALITA' PAGAMENTO

Al momento della transazione tramite la carta prepagata PayPal associata a un conto corrente PayPal, la somma è detratta principalmente dal conto, se sono presenti dei soldi, e successivamente dalla disponibilità della carta.

Carta PayPal e associazione conto PayPal: lo SVANTAGGIO!

L'operazione di associazione della propria carta prepagata PayPal ad un conto corrente PayPal permette, come detto precedentemente, di disporre con maggiore autonomia delle somme di denaro presenti nel conto, senza preoccuparsi di ricaricare costantemente la carta a ogni transazione. Può anche capitare però che nel primo momento in cui si fa richiesta di associazione della propria carta PayPal a un conto corrente, il saldo sia pari a zero. Questo è, infatti, uno svantaggio nel processo di associazione: la carta prepagata PayPal e il conto corrente PayPal costituiscono due sistemi di pagamento differenti, per cui anche in seguito all'associazione non è possibile monitorare il credito residuo o i movimenti dei due strumenti di pagamento.

Carta di credito Prepagata Paypal e lista movimenti di ricarica

(Esempio di carta di credito prepagata PayPal e lista movimenti di ricarica, inserimento dei codici e associazione al conto PayPal - da iphoneitalia.com)

Carta PayPal e associazione conto PayPal: REGISTRAZIONE e ISTRUZIONI

Per ricapitolare e comprendere meglio, qui di seguito si propone il processo di attivazione di una carta prepagata PayPal, apertura conto e associazione della carta in pochi passi:

  • registrazione sul sito ufficiale PayPal;
  • apertura conto PayPal;
  • associazione carta prepagata al conto PayPal;
  • conferma l'associazione della carta prepagata PayPal.

Carta PayPal e associazione ALTRA CARTA: ISTRUZIONI

La carta prepagata PayPal permette di associare questo strumento di pagamento elettronico a un conto PayPal ma anche di aggiungere un'altra carta di credito o prepagata, della stessa tipologia della prima, con il semplice processo qui di seguito spiegato passo per passo: (è possibile associare fino a 8 carte prepagate o di credito ma solo una per conto)

  • accedi al conto personale PayPal;
  • clicca su Profilo;
  • clicca su Portafoglio;
  • clicca su Aggiungi la mia carta.

Carta PayPal e MODIFICA ASSOCIAZIONE CARTA: ISTRUZIONI

Lo stesso accesso all'area personale del proprio conto PayPal permette anche di modificare l'associazione di una carta di credito o prepagata ma anche di rimuoverla dalla stessa operazione, seguendo i passaggi elencati nella tabella sottostante:

  • accedi al conto personale PayPal;
  • clicca su Profilo;
  • clicca su Portafoglio;
  • clicca su Aggiorna.

Carta PayPal e RIMOZIONE CARTA: ISTRUZIONI

Per eseguire l'operazione di rimozione di una carta di credito o prepagata associata al conto PayPal, è necessario seguire le seguenti istruzioni:

  • accedi al conto personale PayPal;
  • clicca su Profilo;
  • clicca su Portafoglio;
  • clicca su Aggiorna;
  • clicca su Rimuovi.

Carta PayPal e RIMBORSO: MODALITA'

L'operazione di pagamento con la carta prepagata PayPal può avvenire con la detrazione del denaro in tempo reale sia dalla carta prepagata che dal conto al quale è associata in base alla modalità scelta:

  • pagamento PayPal con carta: il rimborso è accreditato sulla carta stessa;
  • pagamento con carta e conto: accredito su carta e conto in base al pagamento scelto;
  • pagamento con fondi conto PayPal: il rimborso è accreditato sul conto PayPal.

Carta di credito/prepagata e Lottomatica

(Esempio di associazione della carta prepagata Paypal al conto corrente PayPal con IBAN sul quale è possibile ricevere e inviare bonifici da altri conto corrente - da iphoneitalia.com)

Articolo letto 2.584 volte

Maria Francesca Massa
Richiedi subito un PRESTITO personalizzato
Clicca su "RICHIEDI PREVENTIVO" e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI. Ideale per Dipendenti e Pensionati. Preventivo in soli 5 minuti!

RICHIEDI
PREVENTIVO