Come richiedere un prestito a Prestitempo? Tutti i suggerimenti e le indicazioni

Come fare per richiedere ed ottenere un prestito dall'agenzia Prestitempo? Quale è l'iter da seguire? Quali sono i documenti da presentare? A chi rivolgersi? Una panoramica su tutti i prodotti Prestitempo e sulle loro caratteristiche.

In qualsiasi momento della vita, chiunque può trovarsi in difficoltà economica, chiunque può avere di bisogno di liquidità immediata per far fronte ad una spesa improvvisa, piacevole o non, come ad esempio l'acquisto di una casa, un lieto evento o una malattia. Per realizzare ognuno di questi progetti è possibile rivolgersi ad uno degli istituti di credito presenti all'interno del territorio italiano, ad esempio Prestitempo del gruppo bancario Deutsche Bank.

Prestitempo è l'agenzia finanziaria della quale si serve la Deutsche Bank all'interno del territorio italiano. In origine, essa si proponeva come servizio prestiti per la Banca d'America e d'Italia, ma è nel 1994 che assume la denominazione attuale, ovvero Deutsche Bank Spa.

Oggigiorno, quest'ultima rappresenta uno dei gruppi bancari più importanti al mondo, nato a Berlino nel 1870. Prestitempo è uno dei principali operatori presenti sul mercato italiano nel settore dei finanziamenti e dei prestiti personali; una delle caratteristiche principali dei prodotti offerti dall'istituto è la rateizzazione del rimborso e soprattutto la convenienza nei tassi di interesse: ciò fa di Prestitempo una tra le finanziarie scelte da ben oltre le 900.000 famiglie italiane.

Il presente articolo desidera focalizzare l'attenzione su un aspetto molto importante riguardante le modalità di erogazione del finanziamento, in quanto ogni banca o ogni ente prevede un proprio iter di valutazione. Qui si seguito si vuole indirizzare il lettore interessato verso il giusto percorso da compiere per inoltrare uno richiesta di prestito a Prestitempo.

QUALI SONO LE TIPOLOGIE DI FINANZIAMENTO OFFERTE DA PRESTITEMPO?

La gamma di prodotti offerti da Prestitempo è molto ampia e capace di soddisfare la maggior parte delle richieste della clientela. Se volessimo creare al massimo due raggruppamenti per semplificare l'analisi e la presentazione dei finanziamenti Prestitempo, potremmo sicuramente ricondurre l'attenzione ai prestiti finalizzati e ai prestiti personali.

Mentre i primi vengono concessi in base al preciso scopo che può essere l'acquisto di un'automobile oppure di un grande elettrodomestico e così via, i secondi, si indirizzano soprattutto a quella clientela che necessità di liquidità immediata. In questo secondo caso, non viene richiesto alcun vincolo in merito alla somma erogata.

Gli importi da richiedere variano in base ad alcuni fattori, primo fra tutti l'idoneità finanziaria del cliente; è indispensabile che, nonostante i piani di ammortamento non superino mai i dieci anni, la rata mensile non deve mai avere un valore superiore al 30% del reddito mensile.

Volendo fare un esempio, si fa riferimento un caso limite, in modo tale da rendere più chiaro il concetto espresso precedentemente, tuttavia, si ricordi che Prestitempo non mette a disposizione una somma superiore a 30.000€.

Un privato, con un reddito mensile pari a 2000€, fa richiesta di un prestito a Prestitempo da restituire in dieci anni: l'importo massimo che potrà ricevere dall'istituto di credito è pari a 72.000€.

TIPOLOGIA DI PRESTITO  CARATTERISTICHE
db Welcome

dedicato ai lavoratori dipendenti o ai pensionati; finalizzato all'acquisto di beni e/o servizi o semplicemente per ottenere liquidità

db Comprate dedicato ai lavoratori dipendenti, autonomi o pensionati; finalizzato all'acquisto di un bene specifico, come un pc, una vacanza, dei mobili per la casa, un elettrodomestico e altri simili
db ComprAuto

dedicato ai lavoratori dipendenti, autonomi o pensionati; finalizzato per l'acquisto di un'automobile nuova, usata o a km 0

db Più

dedicato ai lavoratori dipendenti, autonomi o pensionati che siano già clienti di Prestitempo; finalizzato all'estinzione di un finanziamento in corso con la società finanziaria di Deutsche Bank

db Rinnovo

dedicato ai lavoratori dipendenti, autonomi e pensionati già clienti di Prestitempo; finalizzato per la rinegoziazione e sostituzione di un finanziamento in corso con la società finanziaria di Deutsche Bank

db Speciale x Te

dedicato ai lavoratori dipendenti, autonomi e pensionati già clienti di Prestitempo; finanziamento fino a 30.000,00 euro a tassi agevolati direttamente a casa degli stessi

db Unico

dedicato ai lavoratori dipendenti, autonomi e pensionati; finalizzato al consolidamento dei debiti, in modo tale da accorpare in una sola rata mensile le rate di finanziamenti in corso

QUALI SONO I REQUISITI FINANZIARI CHE BISOGNA POSSEDERE PER OTTENERE UN PRESTITO PRESTITEMPO?

La richiesta di un prestito è articolata in differenti fasi, in quanto è necessario che la banca o l'istituto di credito si accerti delle caratteristiche e dei requisiti fondamentali del cliente: ottenere un prestito non è un gioco, quindi è fondamentale che il beneficiario sia dotato di una buona base finanziaria per sostenere il rimborso.

Una delle prerogative richieste da Prestitempo per la concessione di un finanziamento è quella di poter dimostrare un reddito mensile, ad esempio presentando la busta paga oppure la dichiarazione dei redditi, riferita all'anno precedente.

Un'altra opzione messa a disposizione da Prestitempo è rappresentata dalla cessione del quinto: il richiedente potrà ricevere la somma desiderata, la quale verrà restituita direttamente all'istituto erogante per mezzo di una trattenuta mensile sul reddito, la quale non deve superare il valore pari ad un quinto di quest'ultimo.

COME RICHIEDERE UN PRESTITO A PRESTITITEMPO?

Prestitempo concede ai propri clienti un prestito pari ad un importo massimo di 30.000€, con un piano di rimborso molto conveniente, che va da settantadue a centoventi rate mensili.

Per richiedere un prestito Prestitempo è necessario che il cliente si rechi presso una filiale Deutsche Bank ( all'interno del sito internet è possibile trovare quella più vicina). L'erogazione del prestito avviene immediatamente dopo la presentazione dei documenti necessari.

Una volta che il cliente si è rivolto agli sportelli della Deutsche Bank per ottenere le informazioni dai consulenti, egli potrà scegliere  i pacchetti desiderati. Ad esempio, per accedere al prestito con Cessione del Quinto è necessario avere almeno mesi di anzianità; per richiedere questa tipologia di finanziamento, viene richiesto il tfr per i dipendenti, la carta identità, il codice fiscale e l'ultima busta paga.

Per richiedere un prestito Prestitempo è possibile anche procedere online, richiedendo un preventivo.

Inoltre, il Prestito finalizzato Prestitempo prevede una serie di costi aggiuntivi, ovvero i seguenti:

  • le spese di istruttoria ammontano a 300€
  • il cliente può attivare un'assicurazione a copertura del Prestito Finalizzato Prestitempo, che prevede una spesa pari al 7,5% dell'importo erogato.

Articolo letto 810 volte

Dott.ssa Sara Tomasello
Confronta gratis le migliori Offerte Online
Clicca su "RICHIEDI ORA", inserisci i tuoi dati e segui le istruzioni. Richiede solo pochi minuti del tuo tempo, riceverei un preventivo gratuito con l'offerta migliore confrontata tra le maggiori banche e finanziarie

Vuoi comprare, cambiare o ristrutturare casa? Affronta ogni spesa con serenità. Scopri le soluzioni personalizzate di MUTUO

RICHIEDI
PREVENTIVO

Prestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI

RICHIEDI
PREVENTIVO

Prestito Personale fino a 60.000€ in soli 2 minuti ideale per dipendenti e pensionati

RICHIEDI
PREVENTIVO